The Vampire Diaries: abbattuta la casa dei fratelli Salvatore

The Vampire Diaries: abbattuta la casa dei fratelli Salvatore

La casa dei fratelli Salvatore di The Vampire Diaries è stata demolita per lasciare spazio ad una concessionaria Mercedes


Altro duro colpo per tutti i fan di The Vampire Diaries! Alla lunga pausa di un mese e all’annuncio scioccante di Nina Dobevr, che ha comunicato ai suoi fan che abbandonerà la serie al termine di questa stagione, ecco che ora scompare la casa dei fratelli Salvatore, che è stata demolita per la costruzione di una sede Mercedes-Benz.

Insomma cari fan, sembra che il destino si stia accanendo su The Vampire Diaries o stia semplicemente facendo capire a Julie Plec e in tutti i modi che questa serie non deve più proseguire. Non tutti i fan, infatti, hanno apprezzato il rinnovo di The Vampire Diaries e la conferma della settima stagione, soprattutto dopo aver scoperto che una delle protagoniste, ovvero Nina Dobrev, non ne farà parte.

Tutti conosciamo e abbiamo visto n sacco di volte la bellissima casa di Mystic Falls (che in realtà si trova in Georgia) che ha ospitato i fratelli Salvatori in tutte queste sei stagioni. Quella casa ne ha viste di cotte e di crude, dalla nascita dello Stelena alla nascita del Delena; dai momenti più belli di Elena e Stefan fino alla loro rottura, per non parlare poi della scelta di Elena, che davanti al camino ha comunicato a Damon di amarlo (quel camino sempre rigorosamente acceso ne ha viste davvero tante).

Beh, ora quella casa non esiste più, perché è stata demolita. Che la casa sarebbe stata distrutta si sapeva già da un po’, tant’è che era anche partita una petizione per salvarla. La buona volontà dei fan, però, non è servita a niente, perché l’abitazione è ormai stata demolita. Di seguito la foto. (l.c.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto