US Open semifinali femminili orari, diretta tv e streaming – Serena Williams, Ekaterina Makarova, Caroline Wozniacki e Shuai Peng in campo

US Open semifinali femminili orari, diretta tv e streaming – Serena Williams, Ekaterina Makarova, Caroline Wozniacki e Shuai Peng in campo

Oggi è un giorno molto importante a Flushing Meadows: vanno in scena le semifinali femminili di questa edizione 2014 degli US Open. A New York scendono in campo Serena Williams contro Ekaterina Makarova, Caroline Wozniacki contro la sorprendente Shuai Peng. Vediamo tutte le info relative a orari, diretta televisiva e streaming di questi match


Gli US Open 2014 continuano a regalare grandissime emozioni. Oggi è un giorno veramente importante in quanto andranno in scena le semifinali del torneo femminile. Serena Williams affronterà Ekaterina Makarova, Caroline Wozniacki invece la cinese Shuai Peng. La tennista americana e quella danese hanno fatto fuori nei quarti di finale le nostre due portabandiera nel Major a stelle e strisce. Niente da fare per Flavia Pennetta e Sara Errani che comunque hanno disputato uno Slam abbastanza soddisfacente.

Diamo dunque uno sguardo a tutte le info relative a orari, diretta televisiva e streaming di questi match. Wozniacki e Peng scenderanno in campo non prima delle 19.45 italiane, la Williams e la Makarova non prima delle 21.45. La messa in onda verrà garantita da Eurosport HD (canale 210) e da Eurosport 2 HD (canale 211). Le partite potranno essere viste anche su pc, tablet e smartphone grazie alle applicazioni Sky Go, Premium Play ed Eurosport Player.

Nella notte Roger Federer ha dato spettacolo ed ha raggiungo in semifinale Marin Cilic che ha avuto la meglio su Tomas Berdych. Il campione elvetico ha rimontato ben due set e Gael Monfils ed ha trionfato al quinto dopo una maratona di oltre 3 ore di gioco. E’ la nona rimonta da 2 set a 0, l’ultima volta capitò a Wimbledon 2012 contro Julien Benneteau . Che sia di buon auspicio? Infatti l’ultimo Slam dello svizzero fu proprio quello ottenuto sul Centre Court di Londra nella finale contro Andy Murray. Attenzione però ad un incontenibile Novak Djokovic che è apparso decisamente più in forma rispetto ai Master 1000 di Toronto e Cincinnati. Ma Kei Nishikori è un osso davvero duro: insomma, l’Arthur Ashe regalerà spettacolo.

Cosa ne pensate di questa edizione degli US Open? Chi vincerà sul cemento americano? Aspettiamo il tuo pronostico: seguici su Facebook cliccando qui.

Ferrari Franco Andrea





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto