Uomini e Donne Trono Over, Ida Platano sulla serata con Armando: “Mi sono sentita bella, desiderata, di nuovo donna…”

Uomini e Donne Trono Over, Ida Platano sulla serata con Armando: “Mi sono sentita bella, desiderata, di nuovo donna…”

La confessione di Ida sul suo appuntamento con Armando Incarnato.


Ida Platano è una delle dame più note del trono over di Uomini e Donne. La sua storica relazione con Riccardo Guarnieri, nata nel parterre del dating show di Canale 5, ha fatto appassionare i fan del programma di Maria De Filippi, che da quasi due anni seguono l’altalenante percorso della dama bresciana con il cavaliere pugliese.

Ultimamente Ida ha iniziato a conoscere Armando Incarnato, uno dei cavalieri del parterre maschile del dating show, cosa che ha suscitato non poche reazioni da parte dell’ex fidanzato della dama. La Platano, nonostante la titubanza iniziale, ha deciso di darsi una nuova possibilità e di concedersi un appuntamento con il cavaliere campano. La serata ha avuto risvolti davvero inaspettati e tra i due è scattato anche un bacio. Che sia la volta buona per la dama bresciana di lasciarsi alle spalle Riccardo?

Uomini e Donne, trono over: Ida racconta della serata trascorsa con Armando

Nell’intervista al magazine settimanale dedicato a Uomini e Donne, Ida ha raccontato qualche dettaglio sulla serata trascorsa con Armando, spiegando cosa l’ha colpita del cavaliere:

Da quando sono a Uomini e Donne – ha raccontata la Platano al settimanale – non ho mai guardato altri uomini del parterre con ‘occhi diversi’ perché le mie attenzioni sono sempre state focalizzate solo su Riccardo. Di conseguenza tutti i cavalieri che avevo davanti non hanno mai catturato la mia attenzione. Il gesto di Armando di uscire dallo studio per consolarmi mi ha lasciato di lui una bella impressione, tanto che il giorno dopo la puntata gli ho scritto sui social. Dopo quel messaggio lui stesso, tramite la redazione, mi ha richiesto il numero di telefono – cosa che in passato aveva già fatto, ma all’epoca non ero pronta – e da lì abbiamo iniziato a sentirci tutti i giorni. Armando è stato presente e mi ha aiutata con le sue parole, giorno dopo giorno, a essere più spensierata.

La serata trascorsa con Armando a Roma è stata totalmente inaspettata – continua la dama bresciana E ribadisco: lo è stata davvero. E’ successo tutto con estrema naturalezza, ero tranquilla, è stato bravo a mettermi a mio agio e io sono stata in tutto e per tutto me stessa. Ero un po a disagio solo i primi dieci minuti. Armando mi ha trattata benissimo: mi sono sentita bella, desiderata, di nuovo donna… così, con naturalezza, ci siamo baciati. Non ero preparata ad una cosa del genere, lo ammetto, era da un anno che non posavo le mie labbra su quelle di un uomo ed ero quasi incredula che stesse accadendo. Ed è successo perché di Armando mi ha colpita la capacità di mettermi a mio agio e lo sguardo particolare, oltre al fatto che per me è un bellissimo ragazzo… e pensare che fino a poco tempo fa non l’avevo proprio notato.

Sulla reazione di Riccardo, apparso turbato e pensieroso, Ida pensa sia stata motivata più dal suo orgoglio che da un vero sentimento:

Uomini e Donne trono over Armando

Mi aspettavo una reazione sì. Riccardo ha sempre sottolineato che la nostra è stata una storia importante. Se non avesse avuto una reazione, avrebbe voluto dire che io, che la nostra storia non gli avevamo lasciato nulla di così profondo, sentito. L’ho visto scosso e in quel momento l’ho guardato due volte ma ho voluto soffermarmi si di lui perché non volevo rovinare il mio star bene. Ho trovato strano, però, che dopo la sua reazione abbia deciso di dare ad un’altra dama l’opportunità di uscire con lui. Riccardo sicuramente c’è rimasto male, ma è più una questione di possesso. Io sono rimasta un anno ad aspettare una sua mossa, ma lui è come se non mi vedesse. Per un anno stata là nello studio sempre e solo per lui, ma a quanto pare per tutto quel tempo non ha valutato questa cosa.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto