Uomini e Donne, trono classico: Angela Nasti scoppia in lacrime e Maria De Filippi la difende

Uomini e Donne, trono classico: Angela Nasti scoppia in lacrime e Maria De Filippi la difende

Scopriamo cosa è successo oggi nella seconda parte del trono classico di Uomini e Donne.


La seconda parte del trono classico di Uomini e Donne è andata in onda oggi, venerdì 19 aprile 2019, su Canale 5. 

Uomini e Donne, trono classico: Maria De Filippi in difesa di Angela Nasti

Si parte con un video che ritrae lo sfogo di Angela Nasti, subito dopo la scorsa puntata. La tronista partenopea non ha voluto portare in esterna nessuno dei suoi corteggiatori, delusa dal loro comportamento. Fabrizio, Alessio e Luca entrano in studio e non salutano la Nasti.

Angela ammette di non aver vissuto molto bene il litigio con la Cavaglia e di essere ferita per non aver trovato sostegno da parte loro. La partenopea torna sulla discussione, e i toni si scaldano immediatamente. La torinese sottolinea che è stata la Nasti ad attaccarla sin dalla prima puntata, mentre Angela sostiene che Giulia sia stizzita perché Luca ha scelto di corteggiare lei.

Uomini e Donne

Provata dallo scontro con la collega, la tronista partenopea scoppia a piangere e sostiene di non essere superficiale e snob come molte persone la reputano. A questo punto, Maria interviene e rassicura Angela, sostenendo che il pubblico, compresa Daniela, ha il vizio di giudicare una persona senza conoscerla, impiegando anni per cambiare la loro idea. Questo comportamento è generalmente molto diffuso quando ci si espone in televisione o pubblicamente.

La De Filippi continua il suo lungo discorso, asserendo che coloro che, fino a poco fa andava contro Giulia, facendola scoppiare in lacrime, è lo stesso pubblico che ora l’applaude ad ogni suo intervento.

Uomini e Donne torna martedì, 23 aprile 2019, su Canale 5.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto