Uomini e Donne, trono classico: Andrea Zelletta bacia tutte e Natalia si infuria

Uomini e Donne, trono classico: Andrea Zelletta bacia tutte e Natalia si infuria

Scopriamo cosa è successo nella prima parte del trono classico di Uomini e Donne.


La prima parte del trono classico di Uomini e Donne è andata in onda oggi, martedì 23 aprile 2019.

Uomini e Donne: Andrea porta tutte in casona, Natalia non si presenta

La puntata si apre con l’ingresso in studio di Andrea, Natalia, Giorgia, Muriel e Klaudia. La De Filippi annuncia che il pugliese ha voluto invitare tutte le sue corteggiatrici in casona, nei due giorni che lui ha passato lì.

Natalia è la prima ad apprendere la decisione di Andrea e, stizzita, decide di non presentarsi. La Paragoni ammette che sta pensando seriamente che lui non sia l’uomo giusto per lei e, dunque, non ha voglia di vederlo.

Al contrario della valtellinese, Giorgia decide di raggiungerlo e Andrea la porta a fare un giro in macchina. Proprio in quel momento, arriva Klaudia. Non trovandolo in casona, la corteggiatrice decide di tornare a casa. Lo Zelletta e Giorgia si concedono una rilassante sauna e si baciano appassionatamente. Al loro rientro, Muriel li aspetta in casona ma, vedendoli arrivare insieme, la corteggiatrice se ne va molto arrabbiata.

Tornati in studio, scoppia una discussione tra Klaudia e Giorgia, che si criticano aspramente a vicenda.

Uomini e Donne, trono classico: Andrea Zelletta bacia tutte e Natalia si infuria

Concluso l’acceso dibattito, la conduttrice anticipa il secondo tentativo di Muriel di parlare con Andrea. La corteggiatrice si reca nuovamente in casona e lo trova solo. Tra i due nasce subito un animato battibecco che si conclude con una tregua, sigillata da tenere effusioni sul divano.

Il tronista va a prendere Klaudia in albergo e, promettendole di vedere l’alba insieme, la convince a tornare in casona. La corteggiatrice dorme sotto il suo stesso tetto, seppur in camere separate. In piena notte, accoccolati sul divano, l’attrazione è palpabile e i due si baciano con passione.

Uomini e Donne, trono classico: Andrea Zelletta bacia tutte e Natalia si infuria

Dopo aver passato la notte con Klaudia, Giorgia torna nuovamente in casona e tra lei e Andrea ci sono tenerezze e dolci confessioni. Tornati in studio, Klaudia si scaglia contro Muriel, accusandola di pubblicare sui social foto che non lasciano nulla all’immaginazione. La corteggiatrice milanese lavora come cubista e non tollera che la sua professione sia infangata dalle critiche della rivale. Lo Zelletta si intromette e attacca Muriel, rea di dedicargli poco tempo. La corteggiatrice, piuttosto stizzita, si alza e abbandona lo studio.

Uomini e Donne, trono classico: Andrea Zelletta bacia tutte e Natalia si infuria

Natalia, l’unica corteggiatrice che ha scelto di non prestarsi al gioco del tronista, spiega che è ancora amareggiata per l’ultima esterna, nella quale ha presentato ad Andrea la sua famiglia. La decisione non è stata presa a cuor leggero ma, con il suo comportamento, lo Zelletta ha svalutato il gesto. Scoppia un lungo litigio tra i due e il pugliese si difende definendola una persona ‘ottusa’, affermazione che scatena l’ira della Paragoni.

Conclusa la discussione, il tronista sceglie di non ballare con nessuna delle corteggiatrici e, in studio, entrano Angela Nasti e Giulia Cavaglia. Per la Nasti scendono Alessio, Fabrizio e Luca mentre, per la Cavaglia, ci sono Flavio, Manuel e Giulio. Viene mostrata l’esterna con il Raselli, in cui la tronista torinese è più a suo agio e ammette di nutrire interesse per lui. Nonostante i due siano molto vicini, non scatta il bacio.

Domani, mercoledì 24 aprile, andrà in onda la seconda parte del trono classico di Uomini e Donne.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto