Uomini e Donne: Tommaso Scala e le critiche di Tina Cipollari

Uomini e Donne: Tommaso Scala e le critiche di Tina Cipollari

Il giovane si è mostrato per un carattere un po’ spigoloso


I tre nuovi tronisti di Uomini e Donne promettono molto bene. Sembra che Maria De Filippi abbia fatto centro per l’ennesima volta richiamando due protagonisti della versione ‘under’ del programma e la bella Anna Munafò, arrivata seconda a Miss Italia nel 2005 dietro ad Edelfa Chiara Masciotta.

Ma mentre la giovane e Aldo Palmieri hanno già alcune preferenze ben delineate, confermate durante le prime esterne, Tommaso è ancora alla ricerca di una persona affine. Scala non brilla per simpatia ed è ancora rimasto un po’ sulle sue. Tina Cipollari ha voluto rimarcare questo con un’affermazione.

L’opinionista ha infatti detto che se continua ad eliminare corteggiatrici più nessuna sarà interessata a lui. Il giovane è stato ripreso anche in studio dalla stessa De Filippi che, fondamentalmente, ha dato ragione a Tina: è impossibile che, in questa fase iniziale della trasmissione, le ragazze prendano già una posizione netta.

L’esterna con Tania è stata molto sintomatica: Tommaso ha mostrato una certa supponenza. Sembra che soffra particolarmente la presenza di Aldo che sta iniziando ad avere i favori del pubblico. L’atteggiamento tenuto potrebbe essere una lama a doppio taglio ed i giorni a Uomini e Donne potrebbero avere le ore contate. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto