Uomini e Donne, Teresa Langella e Andrea Dal Corso si difendono dalle accuse di Mara Fasone

Uomini e Donne, Teresa Langella e Andrea Dal Corso si difendono dalle accuse di Mara Fasone

Teresa Langella e Andrea Dal Corso replicano alle accuse di Mara Fasone.


Dopo diverse discussioni, chiarimenti e ripensamenti, Teresa Langella e Andrea Dal Corso hanno finalmente deciso di darsi una possibilità e di intraprendere una relazione. La coppia, intervistata dal magazine ufficiale di Uomini e Donne, ha parlato della ritrovata serenità, replicando anche alle critiche di Mara Fasone.

Uomini e Donne: Andrea Dal Corso e Teresa Langella replicano alle accuse di Mara Fasone

Il percorso di Andrea a Uomini e Donne è iniziato con il trono di Mara Fasone. Il bel veneto aveva inizialmente accettato di corteggiare Mara, e le cose tra loro sembravano andare bene. Ma Teresa, collega della tronista, ha palesato il suo interesse per Dal Corso, che ha deciso di rimanere a corteggiarla dopo l’abbandono della Fasone.  

La notizia del fidanzamento ufficiale della partenopea e dell’ex corteggiatore è stato duramente commentato da Mara. Dopo la puntata di ieri, giovedì 11 aprile, del trono classico, in cui la coppia ha ufficializzato la loro storia d’amore, i due hanno rilasciato un’intervista al magazine ufficiale del dating show. Teresa e Andrea non hanno risparmiato qualche frecciatina alla Fasone, che aveva espresso perplessità circa la veridicità della loro relazione: “Le parole di Mara Fasone? Onestamente? È come se avesse parlato un passante per strada. Le sue dichiarazioni non mi toccano. Piuttosto che parlare degli altri, dovrebbe pensare a lavorare su se stessa”, ha ammesso Andrea.

La Langella invece ha dichiarato: “Preferisco ricordarmi delle persone per le cose belle. Quando ho ricevuto il no alla scelta, Mara, sempre sui social, ha detto che le dispiaceva vedere una donna stare male. Ecco, voglio fermarmi a questo momento e non pensare ad altro. Tanti parlano di finto amore, di business, ma le vere risposte le darà il tempo. lo e Andrea, in questo momento, siamo invincibili”.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto