Uomini e Donne, Teresa Langella a poche ore dalla scelta: “Vivrò la mia favola “

Uomini e Donne, Teresa Langella a poche ore dalla scelta: “Vivrò la mia favola “

Le paure e le speranze della bella tronista partenopea prima della scelta


Questa sera, in prima serata su Canale 5, andrà in onda l’attesissima scelta di Teresa Langella nello speciale di Uomini e Donne – La Scelta, che, per la prima volta nella storia del dating show di Maria De Filippi, verrà trasmessa nella fascia prime time della rete ammiraglia di Mediaset, trasportandoci in una vera e propria favola.

Teresa, soggiornerà un paio di giorni in un castello con i due corteggiatori Andrea Del Corso e Antonio Moriconi e al termine, deciderà il prescelto celebrando la scelta alla festa di fidanzamento con i familiari, amici e tanti ospiti invitati all’evento.

Pur non avendo mai nascosto i suoi timori e i suoi dubbi durante il percorso sul trono, Teresa, a poche ore dalla scelta, afferma di essere convinta che presto potrà viversi la sua favola: “Se arriverà il sì, prenderò coscienza che tutto ciò in cui ho sempre sperato e creduto ha avuto finalmente un senso. Vivrò la mia favola nella realtà”.

La bella partenopea, nel corso della sua permanenza sulla sedia rossa più ambita della tv, ha conosciuto e apprezzato molti corteggiatori, ma solo due hanno spinto Teresa ben oltre una semplice conoscenza: Il 31enne veneto Andrea Del Corso, inizialmente sceso dalle scale per Mara Fasone e il 23enne  originario di Guarcino, Antonio Moriconi.

Antonio_Andrea_scelta

Dell’ex tentatore di “Temptation Island”,  Teresa afferma di sentirsi sicura ma confessa anche una diffidenza che non è mai riuscita del tutto a superare:

Nell’ultima registrazione Andrea ha dichiarato che non si sarebbe presentato in villa e devo ammettere che l’idea mi spaventa. Di lui mi piacciono le fragilità, la sensibilità, l’intelligenza, l’ironia e il suo cuore che penso sia un cuore buono. Ciò che mi spaventa forse è la sua tanta, a tratti troppa, curiosità, nelle cose che lo circondano, quelle che possono essere le distrazioni in genere: la gente, i viaggi, la vita… ecco tutte quelle cose che se vissute nei limiti potrebbero anche piacermi. Con Andrea non mi sento al sicuro, non mi trasmette sicurezza… forse manca la fiducia e questo mi fa paura.

Antonio, invece, le riesce a trasmettere valori in cui crede molto pur trovandolo a volte un po’ troppo testardo:

Mi trasmette sicurezza, concretezza. Lui è una persona rara, pura, genuina e di sani principi, di quelli proprio radicati (non che Andrea non lo sia). Mi spaventa di lui la sua immaturità per via di un’età che lo rende ancora acerbo. Ha un carattere a tratti complicato, certe volte rimane rigido su quello che è il suo pensiero, anche nelle discussioni spesso ha messo un muro tra di noi come se non fosse capace di andare oltre.

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto