Uomini e Donne, Pietro Tartaglione: “La reazione di Giulia De Lellis è stata spropositata e fuori luogo”

Uomini e Donne, Pietro Tartaglione: “La reazione di Giulia De Lellis è stata spropositata e fuori luogo”

Ecco le ultime dichiarazioni di Pietro Tartaglione a proposito del litigio social con Giulia De Lellis.


Pietro Tartaglione, Rosa Perrotta si sono duramente scontrati con Giulia De Lellis e Andrea Damante.  Il bel ex corteggiatore di Uomini e Donne è tornato a parlare della lite social, intenzionato a dire la sua sulla vicenda, che ha giudicato eccessiva.

Uomini e Donne, Pietro Tartaglione: “Io non ho fatto nomi. Giulia si è sentita chiamata in causa”

Il bel Tartaglione, intervistato dal magazine ufficiale del dating show di Canale 5, ha voluto commentare la reazione della De Lellis. Secondo lui, l’influencer romana sarebbe stata aggressiva nei suoi confronti, senza avere una vera e propria motivazione, dal momento che lui non ha mai fatto il suo nome: “Ho fatto una storia in cui facevo un commento assolutamente generico: qualcuno si è sentito chiamato in causa, anche se non ho fatto nomi né alcun riferimento. Questa persona (Giulia De Lellis ndr) si è sentita chiamata in causa e ha risposto in maniera molto pesante con un commento sotto la mia foto. Da lì è partita la polemica. Se lei non avesse commentato sarebbe finita lì, in modo molto semplice. Non mi aspettavo assolutamente che questa persona si sentisse a tal punto coinvolta, la reazione è stata inaspettata e secondo me anche spropositata e fuori luogo”.

L’ex tronista Rosa Perrotta, che ha da poco dato la notizia di essere in dolce attesa, è stata presa di mira dai numerosissimi fan di Giulia, rea di aver commentato le ultime vicende sentimentali dei Damellis. Su questo tema, Pietro ha ammesso: “Rosa combatte da sempre questa guerra contro il cyberbullismo, seguendo la sua linea di pensiero ovvero che essere personaggi pubblici non dà legittimità a nessuno di offendere. Io, per quanto mi riguarda, blocco gli utenti non appena ricevo un’offesa pesante. Denunciare può essere una soluzione, ma sicuramente Instagram deve prendere provvedimenti e precauzioni. Questo problema va risolto”.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto