Uomini e Donne, Pamela Barretta: “Stefano mi ha lasciata da sola, di sera, per la strada”

Uomini e Donne, Pamela Barretta: “Stefano mi ha lasciata da sola, di sera, per la strada”

Pamela Barretta torna a parlare della fine della sua relazione con Stefano Torrese: “Lui mi ha riempita di bugie”.


La stagione di Uomini e Donne si è appena conclusa ma l’astio tra Stefano Torrese e Pamela Barretta, la cui storia è naufragata proprio nel corso delle ultime puntate del trono over, sembra essere più vivo che mai. Dopo le varie stoccate tramite i profili social, la dama ha deciso di raccontare ulteriori retroscena, che hanno accompagnato la fine di questa storia d’amore.

Uomini e Donne: la verità di Pamela Barretta su Stefano Torrese

Intervistata dal magazine ufficiale del dating show, Pamela ha svelato scioccanti retroscena a proposito della relazione con Stefano:

È passato ormai un mese dall’ultima volta che sono stata ospite del programma e, quindi, da quando si è conclusa la mia storia con Stefano, anche se ovviamente non è possibile dimenticare tutto quello che è successo e tutto quello che ho provato così in fretta. Non l’ho mai più né sentito né visto. Non lo vedo dall’ultima puntata di Uomini e Donne alla quale abbiamo partecipato dove, alla fine della registrazione, mi ha detto che ci saremmo sentiti. Ma lui non mi ha mai più chiamata e men che meno si è fatto vedere. Io, dal canto mio, non l’ho chiamato perchè ritengo di non aver sbagliato. […] Lui si è attaccato al gesto dell’anello, ma oggi sono arrivata a una conclusione: penso che Stefano non mi abbia mai amata. Una persona che ama non sparisce. Io non sento di avere nessuna colpa. Se fossi stata io a sbagliare, sarei andata a casa sua e non avrei mollato così. […] Quella infuriata dovrei essere io, non lui. Sono venuta a sapere che Stefano mi ha riempita di bugie. Lui si comporto allo stesso modo con tutte. Mi ha contattata una ragazza che mi ha rivelato che fino all’11 novembre scorso lui le diceva ‘ti amo’, dormiva con lei poi è arrivato in trasmissione. Dei messaggi con Roberta, invece, Stefano si è giustificando dicendo che è stato un momento di vulnerabilità, perché io non gli rispondevo (cosa tra l’altro non vera).

La Barretta ha poi continuato raccontando cosa è davvero successo subito dopo la puntata in cui Roberta Di Padua ha svelato che Torrese la contattava telefonicamente:

Ora vi racconto la verità. Quando siamo usciti insieme dalla trasmissione, in macchina abbiamo litigato e, a un certo punto, lui mi ha dato un aut aut dicendomi: ‘O non parliamo più di questa cosa o già da stasera ti prendi un treno o un hotel e io me ne torno a casa mia’. Così io ho chiamato la redazione per chiedere se ci fosse un treno per Brindisi ma purtroppo a quell’ora non ce n’erano. A quel punto ho spiegato a Stefano che l’unica soluzione possibile in quel momento era quella di prendere un hotel per la notte. Lui inizialmente ha detto di non volermi lasciare da sola e poi ha cambiato idea. Abbiamo discusso e alla fine siamo riusciti a prenotare un hotel in zona Stazione Termini. Abbiamo nuovamente discusso e io sono scesa dall’auto. Lui a quel punto non mi ha seguita, anzi, quando mi sono voltata, non c’era più. […] Alla fine è stata la redazione a trovarmi per prima una sistemazione e solo in quel momento Stefano è ricomparso, mi ha preso la valigia e mi ha chiesto di non buttare via la nostra relazione. Io però ero davvero provata così sono salita sul taxi per allontanarmi da lui. L’unica parte vera del racconto di Stefano è che lui ha seguito il taxi. Ma questo è lui: un uomo che lascia una donna sola di sera per strada. Ecco perchè non l’ho più cercato.

Infine, la dama ha concluso:

Non ho mai raccontato nulla perché come una stupida ci speravo ancora poi, proprio durante quella registrazione, ho saputo che invece di cercare me, Stefano è andato a cercare Roberta per dirle che io sentivo Michele e Riccardo. Ha contattato una persona che ha rovinato un nostro momento e mica lo ha fatto per difendermi, ma per darle l’opportunità di umiliarmi ulteriormente in trasmissione. E non dimentichiamoci che, durante quella puntata, lui per tutto il tempo mi ha riso in faccia. Lui rideva! Dopo tutto questo con quale animo avrei potuto cercarlo?.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto