Uomini e Donne, oggi venerdì 28 settembre, il trono classico: cresce la tensione tra Mara e Teresa, le esterne di Lorenzo e Luigi

Uomini e Donne, oggi venerdì 28 settembre, il trono classico: cresce la tensione tra Mara e Teresa, le esterne di Lorenzo e Luigi

Ultimo appuntamento settimanale con il dating show di Canale 5.


La seconda e ultima parte del trono classico di Uomini e Donne andrà in onda oggi, venerdì 28 settembre 2018. Protagonisti della nuova puntata del dating show di Maria De Filippi, Lorenzo Riccardi, Luigi Mastroianni, Mara Fasone e Teresa Langella.

uominiedonne_classico_venerdì_28_settembre

Nella puntata di ieri di Uomini e Donne abbiamo assistito a un duro scontro tra Mara e Teresa, le quali sono arrivate ai ferri corti. Nel nuovo appuntamento, la redazione del dating show comunica alle due troniste che devono eliminare due corteggiatori. La Langella manda via Enrico e Giuseppe mentre la Fasone elimina ben 15 ragazzi. La napoletana, spiazzata dalla scelta della siciliana, sceglie di tenere in i 13 corteggiatori eliminati, scatenando però la reazione negativa dei suoi pretendenti. Lorenzo e Marco infatti decidono di abbandonare il programma. Completamente diversa, e decisamente più rilassata, è la situazione tra i due tronisti. La De Filippi mostra l’esterna di Lorenzo con Greta. Lei si lascia andare raccontandogli alcuni suoi problemi familiari, più in particolare della sua nonna che non sta bene. Mentre va in onda l’esterna, la giovane corteggiatrice si commuove e, in studio, il milanese si alza per cercare di tranquillizzarla. Interviene Viviana che attacca Greta, ma il Riccardi, infastidito, la invita a stare in silenzio visto il momento di forte commozione dell’altra. Luigi intanto è uscito con Martina. I due si sono trovati bene insieme e Mastroianni confessa di vedere in lei una bella e brava persona.

L’appuntamento è per oggi, venerdì 28 settembre, alle 14.45 su Canale5.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto