Uomini e Donne, oggi, martedì 2 aprile: Gian Battista cacciato da Maria

Uomini e Donne, oggi, martedì 2 aprile: Gian Battista cacciato da Maria

Il cavaliere accusato di aver spinto una collaboratrice del programma


La tanto attesa “dipartita” dal dating show di Uomini e Donne del controverso cavaliere Gian Battista Ronza, andrà in onda oggi, martedì 2 aprile 2019, nella seconda parte dedicata al trono over.

Uomini e Donne, oggi, martedì 2 aprile: Gian Battista cacciato da Maria De Filippi

Il cavaliere e una nuova dama, si accomodano al centro dello studio per raccontare i dettagli della loro uscita e lei rivela di aver trascorso una serata non molto piacevole a causa di alcune domande incalzanti di Gian Battista in merito al suo tenore di vita. Gianni coglie l’occasione per riferire un grave fatto di cui si è reso protagonista il cavaliere. L’opinionista racconta infatti di aver saputo che l’uomo ha spintonato una autrice del programma in attesa di entrare in studio. Maria chiama la collaboratrice per sentire la sua versione e lei conferma quanto rivelato da Gianni.

Gian Battista, stanco di aspettare il suo turno per entrare in studio, pare abbia persona la pazienza e l’ha spinta. Dopo il racconto, il pubblico si alza in piedi e grida all’unisono:”Fuori, Fuori” e la De Filippi lo caccia via dallo studio.

Il cavaliere, che si era già reso protagonista di una segnalazione con Claire in cui sembravano che  fossero d’accordo nel frequentarsi unicamente per poter restare nella trasmissione, aveva già suscitato la rabbia degli opinionisti i quali si domandavano il motivo per il quale fosse ancora presente e non avesse il pudore di lasciare il programma di sua spontanea volontà.

88064_ppl

Uomini e Donne, la replica di Gian Battista: “Non ho fatto nulla! Rocco? Con Gemma tutto architettato”

“La ragazza non l’ho nemmeno sfiorata; tra l’altro peserà almeno 150/180 kg e sarebbe anche difficile spintonarla; io ho solo aperto la porta per uscire a fumare e lei era dietro. E stata la vendetta di chi mi odia. Tenete presente che li ci sono telecamere e persone della sicurezza che erano fuori”, ha scritto l’ex cavaliere su Facebook, aggiungendo che non gli è stato possibile replicare in studio in quanto, oltre a respingere le accuse rivolte, aveva alcune prove che screditavano Rocco e la sua storia con Gemma affermando che sia tutta una finzione architettata dalla redazione..





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto