Uomini e Donne: nuovo scontro tra Rosa Perrotta e Karina Cascella

Uomini e Donne: nuovo scontro tra Rosa Perrotta e Karina Cascella

Volano insulti tra Karina Cascella e Rosa Perrotta, ospiti a Pomeriggio 5.


Dopo lo scontro in ascensore tra Karina Cascella e Rosa Perrotta, ospiti di Live – Non è la D’Urso, i telespettatori si sono divisi. Da una parte c’è chi spalleggia la Perrotta, incinta del compagno Pietro Trataglione, dall’altra chi dà ragione a Karina, che l’accusa di essere sempre al centro delle polemiche. Ieri, a Pomeriggio 5, le due sono tornate nuovamente a scontrarsi.

Uomini e Donne, Rosa Perrotta: “Sconvolta dalle critiche per il pancione”

Ieri, a Pomeriggio 5, è andata in onda l’ennesima lite tra Rosa Perrotta e Karina Cascella. Che tra le due non scorra buon sangue  non è un segreto. La discussione tra le due è nata a causa delle critiche dell’opinionista, che ha accusato l’ex tronista di non voler ammettere di essere ricorsa alla chirurgia estetica.

Il diverbio è andato aventi per diverse settimane fino a che Barbara D’Urso ha invitato le due donne per un confronto, nel corso del nuovo prime time di Canale 5. La discussione si è conclusa con un nulla di fatto, e Rosa ha affermato di non voler più niente a che fare con la Cascella.

Tuttavia le due si sono incontrate nuovamente ed è scoppiata un’altra furiosa lite. La partenopea è stata in vacanza in Egitto e ha postato sul suo profilo alcune foto che la ritraggono con il pancione in bella mostra. Secondo Karina questa è l’ennesima dimostrazione del voler spettacolarizzare la sua gravidanza. Della stessa opinione è anche Lory De Santo, che la definisce maliziosa.

Rosa non ci sta e replica: “Io sono abbastanza sconvolta per questa cosa. Trovo veramente assurdo che si possa criticare una foto col pancione. Credo che non ci sia niente di più puro e pulito di mostrare la pancia”.

La Perrotta difende la sua scelta di condividere sui social la gravidanza, anche se molti followers le hanno già fatto notare che questa scelta sembra più un’ostentazione.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto