Uomini e Donne, Muriel dopo la lite con Andrea: “Mi infastidisce vederlo correre dietro Natalia”

Uomini e Donne, Muriel dopo la lite con Andrea: “Mi infastidisce vederlo correre dietro Natalia”

Ecco le dichiarazioni di Muriel, corteggiatrice di Andrea Zelletta.


Nel corso dell’ultima puntata del trono classico di Uomini e Donne, Andrea Zelletta ha baciato tutte le sue corteggiatrici. Tutte e tre sono rimaste deluse e amareggiate dal comportamento di Andrea. Muriel Bassi ha commentato la discussione nata dal gesto del tronista puglise e l’abbandono dello studio del dating show condotto da Maria De Filippi.

Uomini e Donne, Muriel Bassi: “Con Andrea non è semplice attrazione fisica”

Muriel ha rilasciato un’intervista al magazine ufficiale di Uomini e Donne, confessando i motivi che l’hanno portata a lasciare lo studio nel corso della discussione con lo Zelletta: “In quel momento non mi sono sentita rispettata. Non mi sono arrabbiata per i baci con le altre, anche se sono scesa da quelle scale convinta che avremmo rivissuto in studio un bellissimo momento solo nostro. Mi ha dato fastidio vederlo uscire fuori per rincorrere Natalia non preoccupandosi che io fossi lì seduta ad aspettarlo. Ho reagito d’impulso e mi rendo conto di essere stata, forse, anche un po’ troppo teatrale, ma è anche una mia autodifesa. Se avessi mostrato solo la rabbia e la delusione, avrei fatto vedere a tutti quanto ci tengo. E, invece, ho provato a smorzare quel momento coprendolo con un altro. Tornassi indietro non lo rifarei, ma questo non cambia i fatti, soprattutto perché pensavo che Andrea avesse capito che tipo di persona sono e il mio passato. Lui è riuscito a comprendermi senza chiedermi di spiegargli nulla. […] Mi piace definirlo una matrioska perché tutte le volte che penso di essere arrivata a conoscere qualcosa di lui poi scopro che c’è ancora tanto altro da far emergere in superficie. È un ragazzo buono con tanta paura e in questo mi ci rispecchio. Cerca stimoli, odia la monotonia e, proprio come me, costruisce, demolisce e poi rimette in piedi tutto, dimostrando di avere una grande forza. Non si tratta semplicemente di attrazione fisica”.

L’affascinante corteggiatrice non si è voluta sbilanciare nel commentare le sue rivali, dichiarando: “Non ho ancora capito cosa gli abbia dato Natalia finora. Inizialmente avevo supposto che la loro conoscenza fosse solo un espediente, per entrambi, per catturare l’attenzione ma mi sono ricreduta perché l’interesse è innegabile. Per il resto non voglio aggiungere niente né sull’una né sull’altra. Voglio pensare a me e al mio percorso. Andrea però deve tenere bene a mente che potrà sempre fare affidamento sulla mia sincerità e sul rispetto. Io spero che lui apra gli occhi e arrivi a fare la scelta più giusta ma non mi aspetto niente. Non so se avremo un confronto oppure no, ma resto qui a mettermi in gioco per lui, nonostante le critiche”.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto