Uomini e Donne, Maurizio Costanzo sull’addio di Giorgio Manetti “Dopo tanti anni, potrebbe aver stancato più di qualcuno”

Uomini e Donne, Maurizio Costanzo sull’addio di Giorgio Manetti “Dopo tanti anni, potrebbe aver stancato più di qualcuno”

Il giornalista a ‘Nuovo Tv’ commenta l’addio del gabbiano nel dating show di Maria De Filippi


Il noto conduttore e giornalista Maurizio Costanzo,  ha commentato, sulla rubrica settimanale “Nuovo Tv”, il presunto addio del cavaliere toscano Giorgio Manetti, che ha annunciato, dopo anni di presenza nel parterre maschile del trono over, di lasciare definitivamente il dating show di Uomini e Donne per realizzare nuovi progetti.

Devo ammettere che la presenza nel dating show di Canale 5 – Ha dichiarato il giornalista – del toscano Giorgio Manetti, dopo così tanti anni, potrebbe aver stancato più di qualcuno nel pubblico. Ma non tutti, perché di fatto continua nonostante tutto a far parlare di sé e della sua amicizia molto speciale con la “dama” Gemma Galgani. Non entro nel merito, ma comunque credo che a un certo punto, sul lavoro, a chiunque venga il desiderio di migliorare e andare avanti. Se poi Giorgio lascerà davvero il programma oppure tornerà sui suoi passi lo vedremo, anche perché annunci simili a volte sono fatti soltanto per ottenere un po’ di pubblicità.

Maurizio_Costanzo_Giorgio_Manetti

Proprio Manetti è stato ospite di recente nel prestigioso salotto di Costanzo, in un puntata in cui il “gabbiano” si è concesso un ballo e un discusso bacio con Gemma Galgani. L’ospitata dei due ex fidanzati è stata oggetto di molte polemiche nel corso delle puntate di Uomini e Donne tanto che la recente storia della dama torinese con il cavaliere Marco, pare sia naufragata proprio per colpa di Manetti.

Giorgio_Gemma_MaurizioCostanzoShow

Uomini e Donne tornerà, nella consueta programmazione pomeridiana di Canale 5, a partire da settembre prossimo e molti telespettatori sperano un cambiamento di rotta del gabbiano, che lo possa far tornare tra i protagonisti del parterre anche nella prossima stagione.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto