Uomini e Donne, Maria caccia Gian Battista: il cavaliere si difende sui social

Uomini e Donne, Maria caccia Gian Battista: il cavaliere si difende sui social

Maria De Filippi caccia Gian Battista dal programma ma il cavaliere commenta la vicenda sui social. Intanto Claire Turotti lancia pesanti accuse a Ronza e alla redazione.


Nella puntata di ieri, mercoledì 3 aprile 2019, del trono over di Uomini e Donne, è scoppiato il caos in studio. Gian Battista è stato accusato di aver maltrattato un’assistente della produzione e Maria De Filippi ha cacciato il cavaliere dallo studio. Lui si difende sui social, mentre Claire Turotti lancia frecciatine velenose.

Uomini e Donne: Gian Battista si dichiara innocente, ma Claire è pronta  a svelare la verità

Gian Battista Ronza, cavaliere del trono over di Uomini e Donne, è nuovamente al centro delle polemiche. Qualche settimana fa, infatti, il Ronza era stato incriminato da un video che lo ritraeva con Claire Turotti, anche lei dama del dating show, intento a costruire strategie televisive per farsi pubblicità.

In quell’occasione, Maria aveva deciso di lasciar correre poiché i due avevano portato a testimonianza due versioni opposte del fatto. Nonostante avesse dichiarato che erano liberi di andare, la De Filippi gli ha concesso di rimanere nel programma a patto che trovassero qualcuno disposto a corteggiarli.

Nella puntata di ieri del trono over, Gian Battista prende posto al centro dello studio con la sua nuova frequentazione. Ma, improvvisante, Gianni Sperti lo accusa di aver spintonato e maltrattato una collaboratrice della redazione. La conduttrice fa chiamare Ida che conferma di essere stata aggredita dal cavaliere. A quel punto Maria dichiara: Gian Battista devi lasciare lo studio.

Inutili i tentativi di difendersi davanti al pubblico che fischiava e urlava all’uomo di andare via. Nelle ultime ore, Ronza ha deciso di spiegare la sua versione dei fatti su Facebook, commentando : “Le porte tagliafuoco non possono essere buttate giù da un’essere umano. Quelle con maniglione antipatico, si aprono con un dito; basta toccare il maniglione e si sganciano.”

Intanto, Claire Turotti, ancora amareggiata con il cavaliere, commenta su Instagram la vicenda: “Trattamenti di versi ,antipatie, alcuni cavalieri chiamarono per corteggiarmi e fu loro risposto che non ero conteggiabile … ho le chat che lo provano . Tutti contro . Perché? Invidia? Gelosia? Cattiveria ?Adesso sono finalmente libera di svelare i retroscena e le macchinazioni…vado fino in fondo”.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto