Uomini e Donne: l’ex corteggiatore Mattia Marciano insultato in discoteca

Uomini e Donne: l’ex corteggiatore Mattia Marciano insultato in discoteca

L’ex corteggiatore napoletano, ospite di un locale in Veneto, è stato bersaglio di alcuni insulti


Dopo aver definitivamente archiviato il suo percorso a Uomini e Donne in qualità di corteggiatore della tronista brasiliana Desirée Popper  che alla fine del programma ha deciso di abdicare senza scelta perché non particolarmente coinvolta da nessuno dei suoi pretendenti – per l’ormai ex corteggiatore Mattia Marciano si prospetta un’estate ricca di eventi mondani e nuovi impegni lavorativi.

Il bel dentista di Napoli, infatti, è annoverato tra i partecipanti della nuova edizione di The Hottest Swimsuit 2017, in onda sull’emittente Mtv da giovedì 15 giugno 2017. E, sui social, non fa mancare a tutti i suoi followers selfie, foto e stories quotidiane. Che sia solo, in costume o in compagnia degli altri protagonisti del dating-show targato Maria De Filippi con location in Puglia – prima tappa del programma – è indubbio che il bel Mattia stia riscuotendo gran successo.

Mattia_Marciano_discoteca

L’ex-corteggiatore napoletano, infatti, ha un calendario di ospitate davvero molto fitto, che lo portano da una discoteca all’altra dello stivale. Alla luce di tutta la popolarità che attualmente sta vivendo, stonerebbe la notizia secondo la quale il bel dentista sia stato recentemente bersagliato da cori offensivi nel corso di una serata trascorsa in una discoteca del Veneto. Tra la folla che a gran voce gridava “mona, mona” (per chi non conoscesse il dialetto della regione, il termine corrisponderebbe ad un aggettivo certamente poco fine), Mattia non ha avuto modo di rispondere alle consuete domande di rito rivolte dallo speaker.

Le fan possono star tranquille: per il bel Mattia questo è solo un piccolo incidente di percorso in vista soprattutto di una sua sempre più probabile nuova partecipazione a Uomini e Donne, stavolta però in qualità di tronista alla ricerca della donna giusta.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto