Uomini e Donne, perché la scelta di Nilufar in villa?

Uomini e Donne, perché la scelta di Nilufar in villa?

Chi sarà tra Giordano e Nicolò ad aver fatto breccia nel cuore della tronista?


Nella puntata andata in onda ieri, lunedì 14 maggio 2018, Nilufar Addati ha annunciato la sua scelta. La bella partenopea ha deciso di informare i suoi pretendenti, Nicolò e Giordano, attraverso un video che ha commosso tutti i presenti:

“Sei mesi fa cominciava qualcosa che mai avrei pensato avesse un tale impatto. Sono frastornata – ha detto la giovane tronista partenopea – mai avrei pensato di provare emozioni così forti, ringrazio la mia testardaggine perché potrò vivere e sognare quello che aspetto da tanto”.

Giordano è puro impulsofuoco e sorpresa è urla porte sbattute in faccia e lotta continua ma tanta dolcezza e spalle forti alle quali ho imparato ad agrapparmi” mentre Nicolò è un porto sicuro in un mare in tempesta in cui continuo a tuffarmi, è carezza e schiaffo e comprensione e intesa infinita”.

“Sono pronta a scegliere” ha concluso la tronista emozionata. La scelta verrà registrata la prossima settimana dopo aver soggiornato un giorno e una notte in una villa con i due corteggiatori – come per le precedenti scelte di Paolo Crivellin e Nicolò Brigante –

Per la terza volta quest’anno, il dating show registrerà la scelta in una villa ubicata nella campagne laziali. Perché il motivo di questa scelta insolita rispetto alla consuetudine delle due poltrone rosse in studio davanti al pubblico con i petali a coronare il momento? La risposta è semplice. Innanzitutto, come ha dichiarato Maria De Filippi, i corteggiatori possono vedere interamente gli incontri del rivale che subiscono inevitabili tagli nel montaggio dell’esterne. Il secondo motivo è legato alle anticipazioni. Non essendoci il pubblico presente , non posso essere diffuse le notizie prima della messa in onda e la scelta conserva tutto il pathos  fino all’ultimo, premiando anche gli ascolti del dating show.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto