Uomini e Donne, la rivelazione di Raffaella Mennoia su Sara Affi Fella e Francesco Monte

Uomini e Donne, la rivelazione di Raffaella Mennoia su Sara Affi Fella e Francesco Monte

La storica collaboratrice di Maria De Filippi rivela: “È il modo più semplice per fare business”.


Raffaella Mennoia si trova nuovamente al centro di alcune polemiche. Da mesi, infatti, la storica collaboratrice di Maria De Filippi è stata attaccata e criticata dai telespettatori per le scelte di alcuni tronisti e corteggiatori, sostenendo inoltre che Uomini e Donne stia perdendo è suo obiettivo iniziale: trovare ragazzi in cerca dell’amore vero.

La rivelazione di Raffaella Mennoia su alcuni ex volti di Uomini e Donne

“La vergogna per me resta un sentimento nobile ma purtroppo sempre meno frequentato… buona domenica” ha scritto Raffaella sui social, provocando la reazione di alcuni fan che l’hanno di conseguenza attaccata. A catturare l’attenzione dell’autrice di Uomini e Donne è stato un commento in particolare in cui sono stati menzionati Sara Affi Fella, Francesco Monte e Cecilia Zagarrigo.

Uomini e Donne, la rivelazione di Raffaella Mennoia su Sara Affi Fella e Francesco Monte

Stufa delle continue accuse e degli attacchi, la Mennoia ha deciso fare chiarezza svelando dei retroscena inediti sui tre ex protagonisti del trono classico: “Non voglio essere polemica ma solo precisa. Sara è arrivata da noi per il provino di Temptation Island e non fu portata da nessuno. Invece Cecilia è nei nostri archivi da anni. E Monte non so cosa c’entri in tutto questo“. La collaboratrice della De Filippi ci ha tenuto poi a fare una seconda precisazione, relativa però al trono over: “È il modo più semplice per fare business. […] Non sono io la responsabile del Trono Over, ma un’altra mia collega“.

Vi ricordiamo che oggi, lunedì 23 dicembre 2019, Uomini e Donne non andrà in onda. Il popolare dating show di Canale 5 prenderà la consueta pausa natalizia e tornerà in onda a partire dal prossimo lunedì 13 gennaio.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto