Uomini e Donne, intervista a Natalia Paragoni: “Sono convinta che Andrea sceglierebbe me”

Uomini e Donne, intervista a Natalia Paragoni: “Sono convinta che Andrea sceglierebbe me”

Ecco cosa ha dichiarato Natalia paragoni, la bella corteggiatrice di Andrea Zelletta.


Natalia Paragoni, ex corteggiatrice di Ivan Gonzalez, ha fatto molto parlare di sé. Dopo essersi presentata in villa e aver concluso il suo percorso con lo spagnolo, è tornata nello studio di Uomini e Donne, per corteggiare Andrea Zelletta, che l’ha sottratta al rivale ex tronista. Intervistata dal settimanale ufficiale del programma di Maria De Filippi, la bella corteggiatrice ha parlato dello Zelletta, non risparmiandosi qualche frecciatina alle sue rivali.

Uomini e Donne, Natalia Paragoni :”Klaudia?Vuole fare il fenomeno. Le altre sono inesistenti”

Nell’intervista rilasciata al magazine ufficiale di Uomini e Donne, Natalia ha replicato alle pesanti accuse, che ha dovuto subire in studio, a causa della  sua scelta di tornare a corteggiare lo Zelletta: “Credo che le persone in studio, prima di giudicare, dovrebbero ricordarsi che la scelta di abbandonare il percorso con Ivan per corteggiare Andrea è stata quella meno comoda che potessi fare. Mi sono sentita dire che il mio obiettivo era quello di interpretare la parte della corteggiatrice contesa tra due uomini, ma nessuno ha capito che la strada più facile sarebbe stata arrivare a farmi scegliere da Ivan. Ritengo di essermi semplicemente dimostrata sincera e di essere rimasta fedele alle mie sensazioni. Come ci guardiamo io e Andrea è indiscusso“.

 

uomini e donne

Nel corso dell’ultima puntata Andrea, probabilmente a causa delle accuse di essere sempre lui a correre dietro a Natalia, sembra aver fatto un passo indietro nei confronti della ragazza. Sulla questione, la Paragoni ha voluto chiarire: “Quando mi ha detto ‘vola basso’ penso volesse provocarmi. Lui sa che io sono una persona molto sicura di me e una donna che non si accontenta. Ha capito che mi piace essere messa al primo posto sia in quello studio che nella vita di tutti i giorni e questo, in parte, credo gli piaccia così come il mio essere ambiziosa e cercare il contatto. […] L’unica cosa che mi spaventa è il suo lasciarsi condizionare dai commenti degli altri. Sono convinta che dopo aver ascoltato gli attacchi in studio si allontanerà da me. All’inizio credo che lui abbia voluto fare un po’ il fenomeno, fa parte della sua personalità comportarsi da ‘piacione’. Poi però conoscendoci il nostro interesse reciproco è stato innegabile. Io penso di piacergli molto. Sicuramente ora che è andato via Ivan sa per certo che sono lì per lui ed essendo l’unico tronista si sentirà più al centro dell’attenzione. Per quello che proviamo quando stiamo insieme, in questo preciso momento se dovessero comparire le sedie rosse al centro dello studio, pur essendo prematuro, credo sceglierebbe di uscire con me. Ogni volta che andiamo in esterna veniamo travolti da un’ondata di felicità”. 




COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto