Uomini e Donne, Ida Platano: “Riccardo Guarnieri si è presentato a casa mia. Ero sconvolta”

Uomini e Donne, Ida Platano: “Riccardo Guarnieri si è presentato a casa mia. Ero sconvolta”

Intervistata dal settimanale di Uomini e Donne, Ida racconta cosa è successo dopo la fine della trasmissione.


La storia d’amore tra Ida Platano Riccardo Guarnieri è ufficialmente finita. Nonostante il cavaliere avesse provato a riconciliarsi con la Platano, la dama non ha gradito la sua mancanza di polso e il fatto che non abbia avuto le idee chiare sul suo reale sentimento. Intervistata dalla rivista ufficiale di Uomini e Donne, Ida rivela come ha trascorso il primo mese dopo l’abbandono dello studio e come ha reagito all’improvvisata di Riccardo.

Uomini e Donne, Ida Platano: “Mi aspettavo qualcosa di diverso da Riccardo”

Ida ha parlato dell’ultimo incontro con Riccardo e di come ha trascorso le settimane dopo la fine del dating show di Maria De Filippi: “Si ormai è passato un mese e posso finalmente dire che sto molto meglio. Già l’ultima volta che ho visto Riccardo in trasmissione avevo capito molte cose, soprattutto quando, proprio a pochi minuti dalla fine del programma, lui non mi ha saputo dire ciò che provava per me mentre io mi aspettavo qualcosa di diverso. Io mi ero presentata in trasmissione, e avevo deciso di risentirlo proprio perché con Riccardo volevo darmi un’altra possibilità anche se poi, come sapete, le cose sono andate molto diversamente. Riccardo nell’ultima puntata di Uomini e Donne non ha saputo esprimere osa sentiva ma paradossalmente quel niente mi ha dato molte risposte. Mi sono resa conto di avercela messa tutta, di aver fatto di tutto per recuperare questa storia. Ho cercato in mille modi di fare qualcosa, molto spesso sbagliando, anche perché in amore si dà tutto e io in alcuni momenti ho perso la dignità, cosa di cui non mi vergogno assolutamente. Oggi sto recuperando me stessa, la mia forza. Certo sarà difficile credere in un altro uomo in quanto sono stata estremamente delusa da una storia in cui ho creduto”.

Riccardo ha deciso di presentarsi sotto la casa della dama, a Brescia, e la Platano ha dovuto affrontare questo imprevisto faccia a faccia: “Si l’ho rivisto il sedici giugno scorso e le assicuro che, se tempo fa me lo sarei aspettata, quando l’ho visto davanti casa mia ero sconvolta. Lui si è presentato da me dopo che per giorni aveva continuato a scrivermi che aveva delle cose da dirmi, e io gli rispondevo che ero pronta ad ascoltare ma solo tramite messaggi. Secondo me non c’era motivo di sentirci ancora, visto che dal mio punto di vista il suo silenzio in trasmissione aveva detto pure troppo. Quando ci siamo visti, comunque, finalmente siamo riusciti a parlare tranquillamente del nostro passato, inizialmente in maniera un po’ agitata perché io ero preoccupata per una mia situazione personale. Quando ci siamo calmati ci siamo finalmente detti che abbiamo sbagliato entrambi, e che questa storia avremmo potuto recuperarla in modi diversi, cosa che non è accaduta. Siamo entrambi dispiaciuti per come è andata, ma abbiamo capito che non c’era più niente da dire quindi ci siamo abbracciati, io gli ho detto ‘ti voglio bene’ e lui l’ha detto a me ed è finita così”.

Nonostante la relazione con il cavaliere pugliese sia ormai un capitolo chiuso, la dama ammette che i ricordi saranno sempre indelebili: “Si lo è e la cosa che in parte mi rincuora è la consapevolezza di avercela messa davvero tutta per recuperarla, anche se poi non ci sono riuscita. Il ricordo che porterò con me? Sicuramente il messaggio in cui mi scrisse che la nostra relazione era finita, e che ognuno doveva prendere la propria strada. Un ricordo orribile come è orribile, il ricordo di un giorno in cui io sono andata da lui perché volevo capire cosa fosse successo, avevo bisogno di una ragione che non avevo, e Riccardo non si fece trovare[…] Ho anche tanti ricordi belli del nostro amore, come quello del pomeriggio in cui siamo usciti insieme da Uomini e Donne e di quando mi disse che si sarebbe preso cura di me e di mio figlio, che sarei stata la mamma dei suoi bambini, che mi avrebbe sposato: questo è forse il nostro momento più intenso perché quelle parole mi sono arrivate al cuore”.

Infine Ida confessa di non volersi precludere la possibilità di tornare nel trono over a settembre: “La vita è molto particolare, le cose possono succedere anche se non le programmi, quindi da qua a settembre potrebbe accadere qualsiasi cosa, potrei conoscere un uomo, anche se ora come ora la vedo difficile. Se questo non accadrà e se mi sentirò pronta parteciperei senza problemi”.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto