Uomini e Donne, Ida Platano: “Il mio errore è stato metter da parte mio figlio per Riccardo”

Uomini e Donne, Ida Platano: “Il mio errore è stato metter da parte mio figlio per Riccardo”

Dopo la burrascosa conclusione dell’ultima puntata del trono over di Uomini e Donne, Ida Platano ha le idee chiare sul rapporto con Riccardo Guarnieri.


Nel corso delle ultime puntate del trono over di Uomini e Donne, Ida Platano è tornata nel programma su richiesta di Riccardo Guarnieri. A distanza di mesi dalla conclusione della loro storia d’amore, infatti, il cavaliere ha chiesto una seconda possibilità. Tuttavia, tra loro non è andata per il meglio.

Uomini e Donne: Ida Platano si sfoga su Riccardo Guarnieri

Intervistata dal settimanale ufficiale del dating show di Canale 5, Ida ha dichiarato:

Fino a pochissimo tempo fa, non mi rassegnavo alla fine della mia storia con Riccardo e per qualche mese mi sono sentita ancora la sua fidanzata, nonostante lui mi avesse detto in faccia che tra noi era finita. La sofferenza che ho provato per la conclusione della nostra storia è stata tanta, è stato tanto difficile riprendermi. […] Il mio grande errore di questi mesi è stato quello di mettere da parte mio figlio. Ho sbagliato. Non c’ero più con la testa. Avevo bisogno di essere aiutata e, infatti, mi sono fatta aiutare psicologicamente. A gennaio mi sono riseduta tra le dame, ma sono andata via quasi subito: per me non era affatto bello vedere Riccardo che usciva con altre donne. Lui era la persona che volevo al mio fianco, con cui sognavo di avere un futuro, e stando in studio capivo ogni giorno di più che lo stavo perdendo del tutto. Questa cosa mi faceva stare malissimo. Prima di confrontarmi con Riccardo in studio su quella sua affermazione, l’ho chiamato, la sera stessa in cui ho letto la sua intervista sul magazine. Quando ho letto le parole ‘donne fantastiche al di là di tutto’ non ci ho visto più: io e lui ci eravamo appena visti in studio! Lui mi aveva appena richiamata per dirmi che sono una donna ‘diversa dalle altre’, ma poi ha rilasciato una dichiarazione quasi d’amore alle dame che ha frequentato! Quelle affermazioni sono state la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Sicuramente, non lo nego, sarebbe stato molto difficile ricominciare e certamente non sarebbero state rose e fiori… ma lui non doveva dire quelle cose in un momento del genere! Non doveva parlare di chi ha frequentato, considerando anche il fatto che solo una settimana prima di chiamarmi era uscito con un’altra donna. Sono ancora arrabbiatissima per quello che ha detto e, nonostante abbia sottolineato che per nessuna ha provato quello che prova per me, alla fine dell’intervista ha anche dichiarato che non mi avrebbe cercata fuori dagli studi se non avessi accettato di ‘ricominciare’ all’interno del programma… ma la vita è fuori.

Uomini e Donne

La Platano ha continuato ammettendo:

Mi auguro di trovare la Ida che ero prima, perché la storia con Riccardo mi ha cambiata. La delusione che mi ha fatto provare mi ha modificata nel profondo. Rifarei però quello che ho fatto con lui perché è stato tutto spontaneo, naturale, vero. Io ho vissuto con Riccardo una storia che sarà un ricordo indelebile. Potendo tornare indietro cercherei di salvaguardare un po’ di sicurezza in me stessa: lui me ne ha tolta tanta. […] In ogni caso non ho rimorsi perché ho vissuto tutto con intensità. Riccardo ha paura di vivere, ma nella vita bisogna rischiare, buttarsi a capofitto e poi lasciare che il tempo dia le risposte.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto