Uomini e Donne, Giulia De Lellis sul suo primo libro: “Quando saprete, sarà assurdo”

Uomini e Donne, Giulia De Lellis sul suo primo libro: “Quando saprete, sarà assurdo”

Giulia De Lellis racconta la sua esperienza nella stesura del suo primo libro.


La notizia del lancio del primo libro di Giulia De Lellis sta dividendo l’opinione pubblica. L’argomento centrale della pubblicazione, infatti, sarà la storia del tradimento di Andrea Damante ai danni della bella influencer romana. Il titolo “Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza” è già iconico e la De Lellis ha deciso di svelare alcuni retroscena della sua stesura alle numerosissime fan.

Uomini e Donne: Giulia De Lellis parla del suo primo libro

Sollecitata dai fan, Giulia ha parlato del suo libro, edito da Mondadori, che uscirà a settembre 2019. L’influencer ha chiesto alla casa editrice di affiancarle una persona del settore per mettere nero su bianco tutta la sua storia e le emozioni più forti, vissute dopo la scoperta del tradimento. Nonostante avesse ricevuto una lunga lista di possibili collaborato, la De Lellis si è fermata alla prima candidata, Stella.

A primo impatto è una donna molto diversa da me, non sapeva niente del mio mondo, del mio ambiente lavorativo, della mia vita personale, della mia storia. Non mi conosceva. Abbiamo passioni diverse. […] Ho iniziato a raccontarle tutta la mia storia, partendo dal principio. Lei aveva sentito un pochino parlare di me, ma poca roba. – ha confidato Giulia– È stato bellissimo parlare con lei perché non aveva la più pallida idea di nulla, non era condizionata né influenzata, non aveva nessun tipo di pregiudizio […] Per nove mesi, quasi un parto, durante il giorno facevo tante cose. Lei la vedevo una volta a settimana e le raccontavo la mia storia, cosa mi era successo e cosa mi stava capitando. Questo libro mi ha stravolto la vita, mentre lo scrivevo mi sono successe un sacco di cose. La notte, in base al tema che trattavamo, le scrivevo tutto quello che volevo raccontare nel libro. Stella è stata un po’ il mio diario segreto.

Grazie a Stella, Giulia è riuscita a raccontare tutto come lo avrebbe raccontato in prima persona :

È stato bellissimo, è stato bello anche come lei ha saputo tirare fuori tutte le mie sensazioni e emozioni. Senza invadenza, senza spettegolare o gossippare a riguardo. È stato veramente un percorso per me assurdo, al di là del livello lavorativo e dell’esperienza in sé. Trattare un argomento che ancora non riuscivo assolutamente ad affrontare mi ha dato una liberazione.

La De Lellis ha incoraggiato tutte le donne che hanno vissuto o stanno vivendo una storia simile, spronandole a condividere il loro dolore e le loro emozioni:

Io ci ho messo un po’ per capirlo. Ho bucato quella nuvola grigia che avevo nella testa e ho ricominciato a vivere, a prendere aria. Non è una cosa semplice, ma tutto passa. […] Non si deve cancellare, perché tutto serve. Io non ho cancellato nulla, anzi. Tutto fa bagaglio. […] Quando tutti voi saprete sarà assurdo, però sarà bello.

Ecco la copertina del primo libro di Giulia de Lellis:

Uomini e Donne





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto