Uomini e Donne, Giulia Cavaglia: “Con Manuel e Giulio rifarei ogni cosa da capo”

Uomini e Donne, Giulia Cavaglia: “Con Manuel e Giulio rifarei ogni cosa da capo”

Intervistata dal settimanale ufficiale di Uomini e Donne, Giulia Cavaglia parla dei suoi due corteggiatori, Manuel e Giulio.


Il percorso di Giulia Cavaglia sta per concludersi. La bella torinese dovrà scegliere con chi, tra Manuel Galiano e Giulio Raselli,  vorrà concludere il suo percorso a Uomini e Donne. Ma la tronista non sembra avere le idee molto chiare.


Leggi anche: Uomini e Donne, Giulio Raselli parla di Manuel Galiano e Giulia Cavaglia

Uomini e Donne: Giulia parla della scelta e dei suoi corteggiatori

Mancano poche settimane alla scelta. Giulia è in crisi, divisa tra i suoi due corteggiatori, che hanno saputo risvegliare nella bella torinese emozioni forti. Intervistata dal magazine ufficiale del dating show condotto da Maria De Filippi, la Cavaglia ha confessato:

Sono felice. Penso che questo percorso, comunque vada, mi abbia arricchito come persona. Sono cresciuta molto: ho lavorato sulle lacune del mio carattere. In un certo senso mi sento migliorata, probabilmente complice il contatto così diretto con il pubblico. Quando ti ritrovi a fare una doccia fredda, se hai la forza di capire dove sbagli, guardare in faccia la realtà è sempre utile. Da questo punto di vista, quindi, sto bene. Guardando ai mesi passati, poi, mi viene da sorridere. Ho due persone con cui mi sento di aver costruito un bellissimo percorso e, se oggi sto così, è perché evidentemente abbiamo creato fin dall’inizio qualcosa di concreto. Ad oggi la mia preferenza è altalenante: ci sono lati del carattere di entrambi che mi piacciono molto e non vorrei mai arrivare , un domani, a dire: “come sarebbe andato se”. Voglio prendermi ancora il tempo disponibile e fare una scelta convinta al centro per cento. Manuel e Giulio rappresentano il genere di persone che mi incuriosiscono. Sono due ragazzi molto indipendenti, che hanno già fatto tante cose nella loro vita e sanno il fatto loro. Insomma, tutti gli elementi per stare al mio fianco. Poi, ognuno di loro ha mille sfumature. Di Manuel mi piace la sua dolcezza, il suo essere così sensibile ma al contempo un uomo che sa affrontare i problemi di petto. Di Giulio, invece, mi colpisce la sua arroganza: se all’inizio poteva essere un limite, oggi vedere che sa quanto vale e che fa di tutto per dimostrarlo mi piace molto. Entrambi sono riusciti a far emergere un pò tutto di me. La cosa più bella è che sanno di andare incontro a un carattere non semplice come il mio, eppure non se ne preoccupano. L’ho sempre apprezzato tantissimo. Con loro rifarei ogni cosa da capo.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne, la scelta di Giulia: il percorso con Giulio e Manuel

Continuando a parlare di Manuel e Giulio, la tronista ha concluso:

Riesco a immaginarli entrambi nella mia realtà, insieme alle mie amicizie. In fondo seguiamo degli stili di vita simili sia con Manuel che con Giulio. Spero che questa sia la cosa giusta: la favola che non ho ancora avuto. Potrebbe non sembrare, ma anche io sono un’inguaribile romantica. […] Non mi spaventa il ‘no’. Vorrei che entrambi mi aiutassero a vederci chiaro, però mi rendo conto che non sarà facile che possano ancora fare qualcosa che mi porti a pensare che siano fatti per me. Li sento tutti e due affini. Penso che, alla fine, mi affiderò semplicemente all’istinto e al cuore. Spero di uscire fuori dal programma custodendo dei sentimenti importanti. La nostra nuova realtà poi, la costruiremo insieme. Qui dentro ciascuno di noi si crea un ideale, fantastica, ma alla fine esce con tante aspettative e poche certezze. Sicuramente se quello che c’è nella mia mente dovesse dimostrarsi vero, potrebbe essere davvero una favola.