Uomini e Donne, Giulia Cavaglia tradita da Manuel? Parla Andrea Zelletta

Uomini e Donne, Giulia Cavaglia tradita da Manuel? Parla Andrea Zelletta

Andrea Zelletta commenta la notizia del presunto tradimento di Manuel Galiano.


La notizia del presunto tradimento di Manuel Galiano sta facendo il giro del web. L’ex corteggiatore sarebbe stato incastrato da un video che ritrae la sua infedeltà, mentre Giulia Cavaglia, ignara di tutto, si trovava nella sua casa di Torino. Mentre, Deianira Marzano è certa della veridicità della segnalazione, Andrea Zelletta difende Manuel.


Leggi anche: Uomini e Donne, Manuel Galiano avvistato il lacrime: è tutto finito con Giulia Cavaglia?

Uomini e Donne: le parole di Andrea Zelletta e Claudia Dionigi sul presunto tradimento di Manuel

Continuano le segnalazioni su Manuel. Il ragazzo, approdato a Ibiza per una vacanza tra uomini, sarebbe stato immortalato sullo sfondo di un video, postato da un suo caro amico, mentre bacia una misteriosa ragazza. Secondo la Marzano la segnalazione è attendibile e il popolo del web si è mobilitato per trovarla, facendo  risalire la sua identità a tale Erika di Firenze.

Mentre il Galiano si difende sul suo profilo Instagram, Giulia non si è sbilanciata sulla vicenda ma alcuni commenti social dell’ex tronista fanno temere il peggio. Alcuni volti noti di Uomini e Donne hanno deciso di commentare il presunto tradimento, incalzati dalle domande dei follower. Lo Zelletta, che ha condiviso il suo percorso con la Cavaglia, difende Manuel e dichiara: “Purtroppo ci sono troppe malelingue… Le cose, se non sono certe, non bisogna tirarle fuori mai. Ad ogni modo Manuel è un ragazzo bravissimo”.


Potrebbe interessarti: Uomini e Donne, Giulio Raselli parla di Manuel Galiano e Giulia Cavaglia

Uomini e Donne

Claudia Dionigi, invece, è meno sicura a proposito dell’ex corteggiatore e ammette:“Se fosse vero NO COMMENT! Ovviamente consiglierei a Giulia di cambiare proprio strada”.

Uomini e Donne

Il web aspetta impaziente la conferma della notizia da parte della tronista torinese che, tuttavia, ha scelto di calarsi in un assordante silenzio stampa.