Uomini e Donne, Giovanna Abate dopo la scelta di Giulio: “L’ho sopravvalutato”

Uomini e Donne, Giovanna Abate dopo la scelta di Giulio: “L’ho sopravvalutato”

Le parole di Giovanna Abate dopo la scelta di Giulio.


E’ andata in onda ieri, lunedì 20 gennaio 2020, la puntata della scelta di Giulio Raselli a Uomini e Donne. Il tronista, dopo un lungo percorso all’insegna dell’indecisione, ha deciso di uscire dal programma insieme a Giulia D’Urso, scelta che ha deluso profondamente Giovanna Abate. Vediamo quali sono state le sue parole dopo essere stata rifiutata.

Uomini e Donne: Giulio sceglie Giulia, la reazione di Giovanna

Giulio ha deciso di terminare il suo percorso a Uomini e Donne con Giulia, ma la reazione di Giovanna è stata inaspettata, scatenata dal comportamento e dalle parole usate dall’ormai ex tronista, che hanno fatto infuriare l’Abate: “Cerchiamo di mettere da parte la testardaggine che ci ha sempre contraddistinto in questo percorso” ha esordito il Giulio durante la diretta “Credo che sia partito tutto alla grande. Mi sono sempre esposto e ti ho sempre detto quello che pensavo pur consapevole che saremmo andati allo scontro. A livello estetico è stato un colpo perché ti trovo bellissima. […] Penso di conoscerti e so benissimo che è stato un percorso pieno di emozioni anche per me. Sei stata, sei una persona speciale. Sono convintissimo di aver fatto le cose giuste per te come tu le hai fatte per me, ma arriva ad un punto del percorso in cui si fa fatica perchè si arriva a casa e penso ad un’altra persona“. “Quindi la tua scelta non sono io? […] Mi sarei dovuta affidare al mio sesto senso che mi avrebbe risparmiato tutto questo, ma è giusto che io sia qui perché ho dato un peso ai miei sentimenti perché sono veri” – ha risposto Giovanna, facendo innervosire il tronista che ha sbottato: “Sempre a rovinare ogni momento. Se sono innamorato di un’altra persona devo chiedere scusa a lei? Puoi andare per me. A posto così“. Delle parole che hanno spiazzato la corteggiatrice, che prima di lasciare lo studio ha affermato: “Avrei voluto dire due parole per screditarti, ma tu riesci a screditarti da solo“.

Uomini e Donne Giovanna Abate

Subito dopo la puntata, su WittyTv è stata pubblicata l’intervista alla Abate che ha confessato perché ha reagito in quel modo dopo aver scoperto di non essere stata la scelta: “Io non mi aspettavo che lui non usasse tatto alla fine con me, è vero che io e lui ci siamo sempre scontrati e incontrati con il nostro modo un po’ crudo perché io mi aspettavo da una persona che reputo intelligente, ma forse l’ho sopravvalutato, un trattamento diverso. Non avrei voluto vedere quasi la rabbia nei suoi occhi nel volersi ‘sbolognare’ per andare dillà, avrei preferito vedere una persona realmente dispiaciuta per il percorso che finiva ma anche per il mio interesse. […] Mi aspettavo il tatto, che avrebbe contraddistinto un uomo da uno stupido. Ci sono cose che vanno dette e altre che non vanno detto, ci sono i modi per dire tutto e per alleviare anche il dolore dell’altro. L’ho idealizzato per la persona che non è! Avrei preferito averci più delusione per un amore mancato che una delusione per una persona. Lui mi ha dato un motivo per non stare male, che è stato il trattamento finale“.

Quale sarà ora il destino di Giovanna? La produzione di Uomini e Donne e Maria De Filippi decideranno di farla salire sul trono? Staremo a vedere.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto