Uomini e Donne: Giorgio Manetti torna in studio, l’indiscrezione

Uomini e Donne: Giorgio Manetti torna in studio, l’indiscrezione

Giorgio Manetti torna a Uomini e Donne? “Ci vediamo a settembre”.


I fan di Uomini e Donne sono in trepida attesa per la nuova stagione del programma, che debutterà lunedì 16 settembre 2019 su Canale 5. Al timone della conduzione ci sarà, come di consueto, l’iconica Maria De Filippi e sono attesi grandi ritorni.

Uomini e Donne: Giorgio Manetti pronto a tornare in studio?

Il dating show, anche per questo anno, lascerà spazio al trono over e al trono classico. Mentre i tronisti della nuova edizione non sono stati ancora ufficializzati, alcuni volti noti del parterre maschile e femminile sembrano pronti a fare il loro ritorno in studio. Tra questi, c’è Giorgio Manetti.

Il cavaliere toscano catalizzò l’attenzione di Gemma Galgani che, dopo aver combattuto a lungo per farlo capitolare, decise di interrompere la loro relazione al ritorno in studio a settembre. Nonostante il ‘Gabbiano’, infatti, le avesse dato prova di fedeltà, la romantica dama torinese non poteva continuare a sopportare che lui non fosse innamorato di lei.

Giorgio, dopo la rottura, abbandonò lo studio e rivide la Galgani il 3 giugno 2016, una data storica per glia appassionati del programma. Gemma, infatti, non avendo avuto modo di confessare tutti i suoi reali sentimenti, chiese in diretta TV di poter avere una seconda occasione con una lunga lettera, ma il Manetti la rifiutò pubblicamente.

Stando alle insistenti indiscrezioni che circolano sul web, il cavaliere sarebbe finalmente pronto a fare il suo ritorno. La relazione con Caterina, infatti, sembra essere già naufragata nonostante le parole importanti che lui aveva speso per la sua compagna. Come reagirà Gemma alla notizia? Di certo la dama sarà molto destabilizzata dal suo possibile ritorno e chissà che tra loro non possa nascere una nuova intesa.

Uomini e Donne torna lunedì 16 settembre 2019, alle 14.45 su Canale 5. 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto