Uomini e Donne, Francesco Chiofalo difende la Mennoia dalle accuse di Mario Serpa e Teresa Cilia

Uomini e Donne, Francesco Chiofalo difende la Mennoia dalle accuse di Mario Serpa e Teresa Cilia

Francesco Chiofalo si schiera dalla parte di Raffaella Mennoia: “Siete irriconoscenti”.


Le accuse di Mario Serpa e Teresa Cilia hanno creato un caso mediatico attorno a Raffaella Mennoia. Il braccio destro di Maria De Filippi si è difesa sul web, sostenuta da un comunicato ufficiale da parte del programma, trovando alleati in Karina Cascella e Francesco Chiofalo.

Uomini e Donne, Francesco Chiofalo commenta gli attacchi di Mario Serpa e Teresa Cilia

A nulla è valsa la promessa di provvedimenti legali. Teresa continua a far emergere nuove verità scottanti, che rischiano di affondare la Mennoia. Nelle ultime ore, Karina si è scagliata contro la Cilia ma ha trovato pane per i suoi denti. Ad aggravare la delicata situazione ci ha pensato Denianira Marzano che ha fatto una rivelazione shock: uno degli autori di Uomini e Donne ci avrebbe provato con le corteggiatrici di Lorenzo Riccardi e Luigi Mastroianni, durante il loro trono.

Francesco Chiofalo ha deciso di dire la sua sulla querelle in corso, prendendo le parti dell’autrice:

Non voglio entrare nello specifico dei fatti a cui si riferiscono Mario e Teresa perché non li conosco. In generale, penso che siano due persone molto, molto irriconoscenti. Vi spiego perché. Raffaella ha dato, a questi due ragazzi, l’opportunità di fare tv, di diventare famosi, personaggi pubblici. – ha continuato Chiofalo – Cose che vorrebbero tanti in Italia. Raffaella ha fatto cose molte importanti per la vita di questi ragazzi. E questi ragazzi per la vita di Raffaella non hanno fatto praticamente niente. Queste cose di cui loro si stanno lamentando adesso nascono sempre dal fatto che Raffaella ha dato questa opportunità di diventare famosi e fare tv. Prima di dire cose sul suo conto, in maniera pubblica, dovrebbero ricordarsi della persona che gli ha fatto un regalo che vorrebbero milioni e milioni di ragazzi e ragazze in Italia. Non si dovrebbero permettere di attaccare pubblicamente una persona che gli ha fatto un regalo così grosso. Non facessero le vittime. In una rissa chi inizia per primo a menare non è mai vittima. Nel caso di Teresa, che sta facendo la vittima della situazione, ha iniziato lei ad attaccare Raffaella. Ma quindi vittima de che? Inizi tu a litigare e poi vuoi fare la vittima. Dai, su!

La Mennoia non ha replicato alle ultime accuse e, per ora, tutto tace. Ma nel “gioco dei troni” è stata tirata in ballo anche Paola Frizziero, che potrebbe decidere di intervenire e svelare tutti i retroscena del suo passato con Salvatore Angelucci e la Cascella.

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto