Uomini e Donne, Enzo accusa Pamela: “Dopo soli due incontri voleva che la sposassi”

Uomini e Donne, Enzo accusa Pamela: “Dopo soli due incontri voleva che la sposassi”

Le rivelazioni di Enzo Capo al settimanale dedicato al dating-show di Canale 5.


Pamela Barretta sembrerebbe aver riaperto il suo cuore a nuove opportunità dopo l’amaro epilogo della sua storia con Stefano Torrese, oggetto delle ultime puntate del trono over di Uomini e Donne. Il nuovo cavaliere al centro dell’attenzione della Barretta è uno dei nuovi cavalieri del parterre maschile del dating-show: Enzo Capo. Quarantasettenne napoletano, Enzo ha già partecipato al programma nel lontano 2004 e oggi, dopo la fine di una relazione molto importante, ha deciso di darsi una possibilità tornando nello studio di Uomini e Donne, dove è rimasto molto colpito dalla seducente dama pugliese.

Uomini e Donne: intervista a Enzo Capo che racconta del suo rapporto con Pamela

Anche se la conoscenza tra Enzo e Pamela sembra aver avuto un buon inizio, dopo soli due incontri – più precisamente la scorsa settimana – le cose si sono complicate improvvisamente. Il cavaliere ha infatti iniziato a nutrire alcuni dubbi sulla sua bella dama:

Mi è sembrato strano che, dopo esserci visti solo due volte, Pamela mi parlasse di cose importanti quali il matrimonio, i figli e il futuro insieme mostrandomi anche la chiesa dove avrebbe voluto sposarsi. […] Di Pamela mi ha colpito la bellezza e il suo carattere – ha esordito Enzo al settimanale dedicato al programma  – Ci sono rimasto male soprattutto per esser stato frainteso, perché io per gravi problemi familiari sono stato lontano da Budapest e quindi sarei dovuto tornare per sistemare alcune situazioni di poco conto, ma il ‘mese e mezzo’ era riferito al fatto che tra noi si scherzava dicendo che se avesse avuto intenzione di controllarmi il telefono come faceva nelle sue precedenti relazioni, avrei avuto bisogno di almeno un mese e mezzo per ripulirlo. E’ normale che in estate si intreccino della conoscenze che non sbocciano poi in nulla di serio: d’altronde vivo a Budapest, dove sono uno degli italiani più in vista, sono speso su riviste e TV nazionali, ho una certa stabilità economica e sono single. Peraltro l’ho invitata a trascorrere un weekend a Budapest già dalla prima volta che ci siamo incontrati, se avessi avuto delle storie importanti da nascondere, sicuramente non l’avrei invitata.

Tra me e Pamela è nata subito una forte intesa – ha continuato il cavaliere –  lei mi ha riempito di attenzioni. Mi sembrava strano però che, dopo esserci visti due volte, Pamela mi parlasse di cose importanti quali il matrimonio, i figli e il futuro insieme mostrandomi anche la chiesa dove avrebbe voluto sposarsi. Più che altro, entrando in un contesto televisivo, vorrei cercare di evitare di avere delusioni sentimentali da parte di una persona che, per assurdo, potrebbe essere interessata solo alle telecamere.

In studio, Pamela ha dichiarato di non avere più intenzione di frequentare Enzo “in esclusiva”, e per questo motivo il cavaliere ha dichiarato:

All’inizio mi ha dato fastidio però alla fine potrebbe essere un modo per mettere alla prova il nostro rapporto e…se son rose fioriranno!





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto