Uomini e Donne, confessione shock di Manuel Galiano: “Giulia Cavaglia mi usava per Instagram”

Uomini e Donne, confessione shock di Manuel Galiano: “Giulia Cavaglia mi usava per Instagram”

Manuel Galiano su Giulia Cavaglia: “Mi ha detto che non si sarebbe mai innamorata di me”.


Manuel Galiano e Giulia Cavaglia sono tra i protagonisti più discussi dell’ultima stagione televisiva di Uomini e Donne. A meno di un mese dalla scelta in studio, la coppia ha dichiarato di essersi lasciata e l’ex tronista torinese ha dato la colpa al tradimento del Galiano, che si sarebbe consumato ad Ibiza mentre era in vacanza con alcuni amici. Tradimento sì, tradimento no? Manuel racconta tutta la verità in un’intervista esclusiva.

Uomini e Donne, la rabbia di Manuel Galiano: “Giulia Cavaglia aveva un altro da tre settimane”

Intervistato da Raffaella Mennoia, l’ex corteggiatore savonese racconta la verità sulla sua relazione con la Cavaglia: “La verità viene sempre fuori [….] esisteva solo il lavoro il cane, il suo pensiero era solo il cellulare se saliva di followers. Volevo capire cosa volesse davvero da me, io volevo bene a Giulia le ho detto che speravo di innamorarmi la sua riposta è stata: “Sappi che io non mi innamorerò mai di te” […] Io le davo la mano e lei la toglieva sempre per vedere il cellulare, lei controllava sempre Instagram, lei mi chiedeva di andare a cene dove c’erano persone famose […] piano piano ho capito che a lei non fregava nulla di me dai vari gesti che faceva”.

Poi, incalzato dall’autrice, Manuel spiega cosa è successo nel tanto discusso viaggio ad Ibiza, che ha portato alla fine della loro relazione: “Il viaggio ad Ibizia era prenotato da gennaio. Il primo giorno mi ha sgridato perché mi ha chiesto di non urlare nelle storie Instagram, perché in questo modo il brand non mi avrebbe sponsorizzato e abbiamo litigato per la prima volta. […] Un ombra dove abbracciavo una ragazza, una sagoma nera, io ho smentito nel video il ragazzo era vestito diversamente da me: Giulia mi ha risposto “Io con te non ci voglio più stare”. Per me è una persona troppo diversa da me, io non voglio passare il tempo con te facendo appuntamenti di lavoro Poi prendo un volo per Torino per raggiungerla e avviso la sua migliore amica, dopo dieci minuti Giulia mi ha mandato un vocale dicendomi di non osare di andare da lei. Resto altri due giorni a Ibiza e lei mi chiama dicendo di aver visto la foto in cui piangevo e le ho detto che volevo nuovamente raggiungerla a Torino. Io arrivo sotto casa e mi ha aspettare un’ora e dopo mi dice: “Chi ti ha dato il permesso di varcare la mia casa? “. Io le dico tutto quello che dovevo dirle, che non l’avevo fatto le corna, che mi dispiaceva e che ci tenevo e lei mi diceva ho sbagliato tutto: “Io non ci voglio stare con te, sei troppo stupido non capisci le cose”. A quel punto le ho risposto di andare a cagare. Il mattino dopo ho visto che lei diceva di essere stata tradita e dopo mi sono innervosito perché, ok che sono buono, ma stupido no, e le ho chiesto perché dovesse fare la vittima. Il giorno stesso mi scrive una mia amica di Torino, confessandomi: “Ero in una discoteca con il mio fidanzato e c’era un amico del mio fidanzato che mi ha presentato la sua ragazza. Lei era Giulia e mi ha detto che si vedono da tre settimane ma no potevano farlo sapere”. Ho capito perché non mi rispondeva! L’unica colpa che posso darmi dovevo capire che potevo evitare di andare in vacanza ad Ibiza. Giulia mi ha scelto perché sono buono e mi dispiace per la persona che è. Sono fortunato ad essermela tolta dalla mia vita”.
Uomini e Donne, l’intervista esclusiva a Manuel Galiano:

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto