Uomini e Donne, Barbara De Santi: “Il mio grande rimpianto? Non aver avuto figli”

Uomini e Donne, Barbara De Santi: “Il mio grande rimpianto? Non aver avuto figli”

Barbara De Santi, discussa dama del trono over di Uomini e Donne, si racconta al settimanale ufficiale del dating show.


Tra i volti storici del trono over di Uomini e Donne c’è Barbara De Santi. La chiacchierata dama compie cinquant’anni proprio in questi giorni e si racconta al magazine ufficiale del dating show di Maria De Filippi.

Uomini e Donne, Barbara De Santi: “Per anni non ho parlato con la mia famiglia”

Giunta alla soglia dei cinquant’anni, Barbara si racconta e fa un bilancio della sua vita privata e del suo percorso a Uomini e Donne:

Il bilancio di questi primi cinquant’anni è tutto abbastanza positivo tranne l’amore perché non c’è nulla da fare: io sono un disastro in amore! Dal punto di vista lavorativo, per quanto riguarda le amicizie, i miei hobby, la mia salute, la casa, va tutto bene. Tutto quello che desidero ce l’ho però mi manca l’amore. Non c’è verso di trovarlo. Anche con Massimiliano nelle ultime puntate è andata male, lui non ha capito il momento delicato che stavo vivendo e l’unico suo pensiero era di stare al centro dello studio. Il problema di molti uomini del parterre è proprio questo: ambiscono a stare al centro! Pensi che invece io odio andarci, perché ogni volta che mi sono seduta è successo qualcosa![…] Con Roberto, io pensavo che all’inizio avrebbe potuto essere la persona giusta con cui uscire dal programma, ma mi è bastato un mese e mezzo per capire che solo io avevo questa intenzione, io ero quella che fantasticava, mentre avevo davanti un uomo che era tutt’altro rispetto a quello che desideravo.

La De Santi, poi, torna sullo spiacevole battibecco con Simona, che l’accusò di postare foto hot sui social, incurante del suo ruolo di insegnate:

Pensi che la foto a causa di gente bigotta, probabilmente influenzata da quello che ha detto Simona, è stata rimossa da Instagram perché reputata pornografica. Io ho chiamato un avvocato per andare contro Instagram, perché allora da quel social network devono togliere il novanta per cento delle immagini. Inoltre, la stessa Simona non è che abbia un profilo così pudico! Senza contare che lei ha mentito dicendo che chissà in quale posa pornografica ero ritratta – cosa assolutamente non vera!- e ha aggiunto che lei stessa, se i suoi figli avessero avuto un’insegnate come me l’avrebbe tolti dalla classe. Ovviamente io a scuola vado vestita in maniera sobria.

Infine, la dama mantovana confessa i suoi più grandi rimpianti e parla del difficile rapporto con i suoi genitori:

Rimpiango di non avere avuto figli quando potevo, anche se ci ho provato quando ero innamorata e giovane ma non sono venuti. Rimpiango di non aver avuto una famiglia come volevo io: affettuosa e presente. Io per anni non ho parlato con la mia famiglia con cui ho riallacciato i rapporti da poco. […] Mia madre e mio padre sono convinti che, regalandomi qualche uovo dal loro pollaio o qualcosa da mangiare di tanto in tanto, siano a posto in quanto genitori. Non sanno cosa voglia dire parlare con la propria figlia, ascoltarla, passare del tempo con lei. […] La persona che era al mio fianco al tempo della lite con i miei mi ha aiutata molto a riavvicinarmi a loro, mi ha spronato a perdonarli, facendomi capire cosa, tutto sommato, mi stessi perdendo.

 

 

 

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto