Uomini e Donne, Armando su Ida Platano: “Mi piacciono le donne che mostrano le proprie naturali fragilità”

Uomini e Donne, Armando su Ida Platano: “Mi piacciono le donne che mostrano le proprie naturali fragilità”

Armando Incarnato parla del suo ritorno nel parterre maschile del trono over del dating-show di Canale 5.


Tra i cavalieri del parterre maschile del trono over di Uomini e Donne troviamo Armando Incarnato. Il cavaliere campano è tra gli uomini più ambiti del dating show di Canale 5. Nella scorsa stagione del programma, lo abbiamo visto protagonista nella relazione – particolarmente travagliata – insieme a Noel Formica e quest’anno è tornato nel parterre nella speranza di potersi nuovamente innamorare.

Uomini e Donne: Armando Incarnato intervistato dal magazine dedicato al dating-show

Dopo aver riflettuto per un po’ sul mio futuro – ha rivelato il cavaliere campano al settimanale di ‘Uomini e Donne Magazine’ – ho deciso di tornare nel programma e di rimettere piede nel parterre di Uomini e Donne e di darmi la possibilità di conoscere una donna che possa essere quella giusta; ovviamente su invito della redazione, a cui sono grato per questa opportunità e anche perché ha creduto nuovamente in me. Nella scorsa edizione del programma ho creduto in quello che ho fatto e in una relazione che, come tutti sapete, è finita male.

Anche se la nuova stagione del trono over di Uomini e Donne è iniziata da poche settimane, il bel 38enne confessa di essersi già interessato a una delle dame del parterre femminile, di cui però si riserva di fare il nome. Se però non vi siete persi la puntata in onda la scorsa settimana, è facile supporre che la donna in questione è Ida Platano, con cui si è baciato dopo aver trascorso la serata insieme.

Sono orientato sempre verso donne oggettivamente bellissime – ha ammesso il Incarnatonon nego quindi che la bellezza sia importante, dagli occhi al corpo, anche se non do la priorità a quello. Mi piacciono le donne che non hanno paura di mostrare le proprie naturali fragilità, pacate, che hanno tatto e che rimangono sempre composte anche quando si litiga. Per me una donna deve essere e rimanere sempre composta e fine, per questo motivo quando mi ritrovo di fronte delle dame che si comportano come i peggiori degli uomini non le considero più donne, e quindi a volte mi scaldo e rispondo a tono. Una donna può essere bellissima, ma se poi dimostra di essere poco femminile, io nemmeno la guardo. Se un giorno dovessi trovare una donna che resta femminile anche durante le discussioni più accese, me la sposo. So che ne esistono: la madre di mia mia figlia è così donna in tutto e per tutto.

Ma il cavaliere campano non ha dubbi su chi sia l’unico amore della sua vita:

Michelle, mia figlia,è l’amore più grande che ho. Sono legatissimo a mia figlia Michelle, abbiamo un rapporto speciale, molto forte, strettissimo. Per un periodo della sua vita io non ci sono stato e oggi ne sono rammaricato, mi rendo conto di aver commesso degli errori, ma purtroppo indietro non si può tornare. Sono felicissimo del fatto che, nonostante mi sia allontanato da lei, Daniela (la ex di Armando, ndr) sia una mamma splendida per Michelle e questo ha fatto anche si che io e mia figlia oggi abbiamo un bellissimo feeling, che lei sia una bambina felice e serena. Certo, la lontananza fisica da Michelle non va a favore di un amore che dovrebbe crescere quotidianamente, ma siamo forti, come lo è il nostro rapporto, e quando vado via da lei sappiamo entrambi che tornerò. Un difetto che ho da padre è che è difficile che io dica “no” a mia figlia, ma purtroppo vedendola poco non ho tempo di farle capire i motivi di un “no”, quindi ormai sono diventato ai suoi occhi anche l’amico, il complice, il padre che dice sempre “sì”. Sono letteralmente innamorato di Michelle, è l’amore della mia vita e posso giurare che non accadrà più che metterò una donna davanti a lei. In passato è successo, lo ammetto e me ne pento amaramente, ma è una cosa che non ricapiterà.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto