Uomini e Donne, Antonio Moriconi: “Teresa Langella? Rifarei tutto”

Uomini e Donne, Antonio Moriconi: “Teresa Langella? Rifarei tutto”

Antonio Moriconi, ex corteggiatore di Teresa, risponde ad alcune domande dei suoi fan su Instagram


Antonio Moriconi è conosciuto dai telespettatori per la sua recente partecipazione a Uomini e Donne, in veste di corteggiatore della partenopea Teresa Langella. Il giovane vanta un cospicuo seguito sui social. I suoi followers lo hanno sostenuto dopo che la Langella gli ha preferito Andrea Dal Corso, arrivando anche a sperare che Maria De Filippi gli concedesse il trono.

Uomini e Donne, Antonio Moriconi: “In amore seguite la testa e il cuore”

Antonio ha colpito il pubblico da casa per la sua semplicità e trasparenza. Infatti, spente le telecamere del famoso dating show di Canale 5, ha ripreso la sua vita a Guarcino, impegnandosi nel suo lavoro di insegnate di sci e nella passione per la palestra. Tuttavia, il bel Moriconi ha voluto rispondere ad alcune delle numerose domanda che i suoi seguaci gli hanno rivolto su Instagram.

L’ex corteggiatore ha dichiarato di essere in pace con sé stesso e con il suo percorso a Uomini e Donne, di cui avrà sempre un buon ricordo: “Tutte le persone con cui abbiamo passato un periodo seppure corto della nostra vita fanno parte di quello che siamo oggi nel bene e nel male. Non mi rimangio niente di quello che ho fatto, e non ho niente da dimenticare. L’esperienza a Uomini e Donne? Ovviamente un po’ cambia la vita quando molte persone ti conoscono, ma parlando di vita vera e propria sono tornato a fare quello che facevo già prima“.

 uomini e donne
Negli ultimi giorni, sul web circolano insistenti voci che lo vorrebbero al fianco di una nuova fiamma. Il bel maestro di sci ha voluto chiarire di non essere ancora pronto per buttarsi in una nuova relazione e che, al momento, si dichiara felicemente single.
Invitando le persone ad usare sempre testa e cuore in amore, ha scritto: “La concezione di amore (solo cuore) si ha nell’età adolescenziale, perché come i bambini, si vuole quello che non si può o non è giusto avere. Nel momento in cui ci si innamora di una persona e quella persona almeno apparentemente è quella giusta la testa non ti dirà di no. Quello che non è giusto fare è seguire la testa quando il cuore non c’è. […] La ragione non esclude le emozioni, io posso provare emozioni ed essere comunque consapevole di quello che sta succedendo“.




COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto