Uomini e Donne, Antonio Moriconi: “Ero sicuro di essere la scelta di Teresa”

Uomini e Donne, Antonio Moriconi: “Ero sicuro di essere la scelta di Teresa”

L’ex corteggiatore rifiutato dalla tronista partenopea ha finalmente detto la sua in un intervista al settimanale del dating show.


Quella che si è scatenata dopo la messa in onda della scelta di Teresa Langella è una vera e proprio bufera mediatica. I fan del dating show sembrano non aver proprio digerito quanto successo, sia per il “No” di Andrea Del Corso alla bella partenopea sia per il rifiuto di Teresa nei confronti di Antonio Moriconi. A tal proposito, il giovane maestro di sci si sarebbe sfogato in un’intervista esclusiva del settimanale dedicato Uomini e Donne Magazine, svelando tutto ciò che è successo e che ha provato durante la due giorni in Villa.

Uomini e Donne: intervista esclusiva a Antonio Moriconi

Antonio ha rivelato alla rivista quali sono stati i suoi sentimenti durante e cosa prova tutt’ora dopo la scelta di Teresa. L’ormai ex corteggiatore non ha potuto fare a meno di esprimere il suo disappunto e l’amarezza provata quando la tronista partenopea lo ha rifiutato:

Ero sicuro di essere la scelta di Teresa per via delle ultime esterne che avevamo fatto. Quando è venuta a cercarmi a Guarcino, mi aveva detto delle cose importanti, e non solo lì. E’ venuta a riprendermi nel mio paese, ha aspettato due ore fuori da casa mia. C’è stato un bacio. E dopo quell’esterna ha annunciato di voler scegliere, dicendo che si sentiva richiamata dall’amore. Ho difficoltà a capire il nostro finale.

Il maestro di sci ha anche commentato la risposta del suo rivale in amore Andrea Del Corso, dicendo che per lui il comportamento del corteggiatore è stato una conferma di quel che pensava di lui:

Tutte le mie idee sono state confermate. Secondo me lui non pensava di poter essere la scelta, perciò aveva pianificato tutto sperando di passare per la vittima. Poi, quando il padre di Teresa lo ha incontrato e gli ha detto di dire alla figlia di no qualora non fosse stato certo, lui si è tirato indietro provando, velatamente, ad attribuire la colpa proprio alla conversazione avuta con lui. Eppure se il papà avesse fatto la stessa domanda a me, io avrei risposto che la certezza di una relazione duratura non potevo averla, ma che ero sicuro dei miei sentimenti. Sinceramente sapere che Andrea le ha rifilato un no, da una parte mi ha strappato un sorriso. Credo che lei sia stata ripagata con la stessa moneta che ha usato nei miei confronti. Sia chiaro: non ho mai sperato che lui le rispondesse in quel modo, ma quando ho visto quello che era successo ho pensato che nella vita tutto torna e che le maschere cadono sempre.

Antonio ha poi parlato di quegli ultimi due giorni passati con Teresa, affermando di aver sentito la giovane già lontana ma non a tal punto da prevedere il rifiuto:

In villa l’ho sentita più distante, ma si è comportata in modo altalenante. Io, al contrario, mi sono esposto e le ho dichiarato i miei sentimenti. L’ho vista emozionarsi per le mie parole. Tutti atteggiamenti in contrasto con la scelta. Mi sono presentato da lei convinto che ci sarebbe stato un finale diverso per noi. A mente lucida, però, in questi giorni ho capito tante cose. […] Non penso assolutamente che lei avesse in mente da tempo la sua scelta. Ero arrivato in villa pensando che avesse bluffato o con me o con Andrea. Oggi, invece, mi sento di dire che Teresa va dove la porta il vento e ha cambiato idea all’ultimo.

Moriconi non si è poi trattenuto dall’esprimere la mancanza di fiducia che ormai sente per Teresa:

Sì, le ho dato tante possibilità in questi mesi. Non riuscirei più a fidarmi delle sue parole o dei suoi gesti.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto