Uomini e Donne, anticipazioni classico: polemiche contro Giordano Mazzocchi e Luigi Mastroianni

Uomini e Donne, anticipazioni classico: polemiche contro Giordano Mazzocchi e Luigi Mastroianni

Polemiche in studio mentre erano ospiti Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione.


Mentre Nicolò Brigante è stato impegnato nella scelta tra Marta Pasqualato e Virginia Stablum, lunedì 30 aprile 2018 sono state registrate le nuove puntate del trono classico di Uomini e Donne. Sara Affi Fella e Nilufar Addati hanno così potuto passare delle romantiche esterne con (rispettivamente) Luigi Mastorianni Giordano Mazzocchi. Il romanticismo ha però dovuto far posto alla polemica, mentre in studio erano ospiti Rosa Perrotta Pietro Tartaglione.

Uomini e donne tronisti maggio 2018

Motivo della polemica scatenatasi contro i due corteggiatori, diventati molto amici e visti molto spesso insieme, è stato il loro abbigliamento nelle esterne. I due infatti hanno indossato una maglietta con lo stesso marchio, scatenando il commento di Gianni Sperti, che li ha accusati di essere falsi e di voler sponsorizzare il brand. La discussione è però degenerata al punto tale che Mazzocchi, desideroso di lasciare lo studio, ha inveito contro Nilufar (che cercava di fermarlo), intimandole di stare zitta. Pronta la reazione di Maria, che ha messo a tacere il ragazzo con un secco e tagliente “Non si trattano così le donne”.

La discussione si è poi spostata tra Lorenzo Riccardi Giordano. I due erano una volta buoni amici ma eventi avversi ne hanno minato l’amicizia, portandoli a minacciarsi. A questo punto è dovuta intervenire Sara, che ha chiesto calma e toni bassi. La Affi Fella ha inoltre organizzato una sorpresa per Luigi con la complicità dell’amico Giordano. Le polemiche e l’astio non si sono esauriti e durante la puntata è stato coinvolto anche Mariano Catanzaro. Il tronista è infatti stato contestato per aver partecipato a una serata in discoteca, contravvenendo alle regole del programma.

Uomini e Donne vi aspetta tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, alle 14.45 su Canale 5.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto