Uomini e Donne, Alessandro Basciano dichiara: “Se mi chiamassero per salire sul trono, risponderei di si”

Uomini e Donne, Alessandro Basciano dichiara: “Se mi chiamassero per salire sul trono, risponderei di si”

Alessandro Basciano intervistato dal settimana dedicato al dating-show di Canale 5.


Alessandro Basciano torna a parlare del suo percorso come corteggiatore di Giulia Quattrociocche e della scelta della tronista. A distanza di qualche settimana dall’uscita di Giulia dal programma insieme a Daniele Schiavon, Basciano ha dichiarato a Uomini e Donne magazine di non avere rimpianti e di essere aperto all’opportunità di salire sul trono rosso.

Le nuove dichiarazioni di Alessandro Basciano

Nell’intervista al settimanale dedicato a Uomini e Donne, Alessandro ha rivelato: “Il mio percorso con Giulia è terminato con un finale che immaginavo già da qualche tempo. Avevo notato un suo allontanamento da me, ma senza la certezza di quale sarebbe stata la sua decisione mi ero ripromesso di lottare fino alla fine per poter uscire con lei. Quando è arrivata la scelta sono scoppiato in lacrime, non per la delusione o per lo stupore, ma perché per l’ennesima volta mi sono ritrovato a mettermi in gioco e a ricevere una delusione sentimentale. Il programma ti porta a fare un percorso intenso, è tutto talmente emotivo che le telecamere o la vergogna passano in secondo piano e ti lasci travolgere. […] Di me, purtroppo, Giulia non è mai stata sicura e la nostra conoscenza è decollata solo dopo il primo bacio sulla panchina. Con Daniele c’è stata un’intensità nel percorso progressiva. Ogni volta che con lui c’erano dei problemi, dalla segnalazione all’ultima lite, Giulia si spegneva come se non esistesse più niente intorno. Quando li ho visti scegliersi mi sono accorto di essere quasi di troppo. Il ballo tra di loro è stato forte: ho percepito un’intensità eccessiva e ho preferito spingerla a fare l’inevitabile. Rispetto a Daniele, io per lei non ero abbastanza. Sono convinto, però, che di più non avrei potuto darle. Oggi non ho rimpianti per come ho condotto il mio percorso. Giulia mi ha fatto vivere bei momenti, stavamo bene insieme, ma quando dall’altra parte nasce qualcosa di speciale non puoi farci niente”.

Uomini e Donne Giulia Quattrociocche

“Non mi sento preso in giro, anzi credo che Giulia sia stata corretta. Ha continuato quasi da subito il suo trono con due sole persone e ha preso una decisione velocemente. Penso che avesse un interesse verso di me ma non fosse scattata quella scintilla in più…non posso rimproverarle o rimproverarmi nulla. Quello che è successo è un capitolo chiuso. Questo programma mi ha permesso di tirare fuori delle emozioni che tenevo nascoste da tempo. Sono grato a Uomini e Donne per avermi permesso di fare tutto questo” ha raccontato Basciano.

E sulla possibilità di salire sul trono, l’ex corteggiatore della Quattrociocche ha dichiarato: “Se mi dovessero chiamare per partecipare come tronista, risponderei di si. Questa esperienza ha tirato fuori i lati migliori di me. Rimettermi in gioco sarebbe la possibilità per prendermi il mio tempo e cercare la donna che ho sempre voluto al mio fianco. Una persona che mi voglia bene per ciò che sono. […] Vorrei una ragazza come lo era per certi aspetti Giulia: di sani principi, semplice, genuina e spontanea. È questo quello che mi ha fatto avvicinare a lei, nonostante in molti dicessero che appartenevamo a due universi paralleli”.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto