Uomini e Donne, Maria De Filippi caccia via Gian Battista per un’aggressione

Uomini e Donne, Maria De Filippi caccia via Gian Battista per un’aggressione

Il cavaliere spintona una ragazza della redazione e viene allontanato dallo studio


Venerdì 22 marzo 2019, si sono registrate le nuove puntate del trono over di Uomini e Donne. Dalle anticipazioni diffuse dal ‘Vicolo delle News’, è stato definitivamente cacciato via dal programma Gian Battista Ronza per un fatto grave accaduto fuori dallo studio del dating show di Canale 5.

La spiacevole vicenda, è stata riporta da Gianni Sperti il quale ha rivelato che Gian Battista, in attesa di entrare in studio,  innervosito, è arrivato a spintonare una ragazza della redazione. Maria De Filippi ha chiesto conferma alla persona in questione che ha confermato la spinta del cavaliere. Dal pubblico si è alzato il coro “Fuori, fuori” e Maria lo ha cacciato via dal programma.

Maria_de_Filippi

Uomini e Donne, la replica di Gian Battista: “Non ho fatto nulla! Rocco? Con Gemma tutto architettato”

“La ragazza non l’ho nemmeno sfiorata; tra l’altro peserà almeno 150/180 kg e sarebbe anche difficile spintonarla; io ho solo aperto la porta per uscire a fumare e lei era dietro. E stata la vendetta di chi mi odia. Tenete presente che li ci sono telecamere e persone della sicurezza che erano fuori”, ha scritto l’ex cavaliere su Facebook, aggiungendo che non gli è stato possibile replicare in studio in quanto, oltre a respingere le accuse rivolte, aveva alcune prove che screditavano Rocco e la sua storia con Gemma affermando che sia tutta una finzione architettata dalla redazione.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto