Una Vita: le trame da lunedì 6 a venerdì 10 agosto 2018

Una Vita: le trame da lunedì 6 a venerdì 10 agosto 2018

Scopriamo insieme le trame della soap spagnola per questa seconda settimana di agosto.


Ecco cosa rivelano le anticipazioni delle puntate della soap Una Vita in onda da lunedì 6 a venerdì 10 agosto 2018 alle ore 14.10 su Canale 5. L’appuntamento con la soap spagnola è anticipato alle 13.40 invece che alle 14.10, per la pausa estiva di Beautiful, che tornerà lunedì 20 agosto 2018.

Lunedì 6 agosto 2018: Melero impone a Leonor l’ultimatum: o gli darà i soldi o ritornerà con lui sull’isola. Liberto decide quindi di intervenire ma l’uomo minaccerà sia lui che Rosina con una pistola. Juliana rifiuta di tornare a Parigi e Leandro le propone di trattenersi a Calle Acacias sino a che non capirà cosa vuole fare. Elvira viene a scoprire che il padre ha corrotto le suore del convento con una donazione cospicua affinché non rivelino che lei è chiusa lì. Remedios dice Simon che è lei l’assassina di Eusebio e Mercedes… Cayetana ha rimorsi per aver avvelenato Tirso; la Dark Lady cerca consolazione in Ursula ma la perfida Dicenta la spinge a non modificare la sua indole spietata. Il piccolo muore e Teresa, disperata, racconta a Mauro di una strana visita che Tirso ha ricevuto in collegio. Il San Emeterio capisce che si tratta della Sotelo – Ruz.

Martedì 7 agosto 2018: Cayetana lascia da parte i rimorsi e decide di organizzare le esequie del bambino, visto che Teresa è troppo addolorata per quanto accaduto. Melero continua a pungolare Leonor e la minaccia di tagliare la lingua a sua madre se non si deciderà a dargli i soldi o a tornare con lui. Pablo ripudia sua moglie mentre Rosina toglie il saluto alla figlia. Simon racconta a Leandro quanto gli ha rivelato Remedios; l’ex maggiordomo pensa di poter far leva sull’onore del colonnello e di minacciarlo di rivelare a tutti del tradimento di sua moglie, se non si convincerà a liberare ElviraMauro chiede a Soler di essere più veloce nell’incastrare Cayetana e intanto rivela a Teresa i sospetti che nutre sul coinvolgimento della Sotelo – Ruz nella morte di Tirso. Convince inoltre la maestra a prendere parte ai funerali del bambino.

Mercoledì 8 agosto 2018: Cayetana rifiuta di consegnare a Soler la lettera d’incarico per l’omicidio di Mauro e Teresa. Soler si convince che dopo la morte del bambino, la Dark Lady sia soddisfatta. Mauro non ha dunque prove per far arrestare la sua nemica mentre Leonor è in procinto di partire con Melero verso l’Africa. Habiba parla con Pablo e gli dice che la moglie non aveva altra scelta e doveva per forza concedersi al perfido Melero. L’uomo, deluso e in preda alla gelosia, quando si rende conto che la donna sta per andarsene cerca di raggiungerla insieme a LibertoCasilda e Martin stanno per vivere un momento intimo nella cucina dei Palacios ma li interrompe Maria Luisa.

Giovedì 9 agosto 2018: Habiba abbandona la città mentre Pablo intercetta la carrozza di Melero e lo affronta. Quando il giovane sembra avere la peggio nella colluttazione, arrivano Liberto e due guardie, che freddano Melero. Elvira torna a Calle Acacias ma Arturo è riuscito a corrompere Remedios, l’unica a conoscenza del fatto che è stato lui a sparare alla moglie e al suo amante. Cayetana ha bisogno di alleati e per questo finge di voler far pace con Fabiana, per assicurarsi la sua lealtà e soprattutto il suo silenzio. Durante la visita delle vicine, Teresa aggredisce Cayetana e accusa le signore presenti di  ipocrisia. Quando Mauro le rivela che per incastrare la Sotelo – Ruz possono contare solo devono sulla deposizione di Fabiana, la maestra, rabbiosa, gli ruba la pistola e scende in piazza dove è in corso la festa per Leandro e Juliana. Teresa accusa così Cayetana di essere un’assassina, puntandole contro l’arma, pronta a sparare

Venerdì 10 agosto 2018: Teresa accusa Cayetana di essere un’assassina ma prima che possa spararle, interviene Mauro, che la riporta a casa. Tutti i presenti esortano Cayetana a denunciare la Sierra ma la donna preferisce che venga fatta ricoverare. Lolita scopre che qualcuno si è introdotto in casa dei Palacios e lo aggredisce sferrandogli un pugno. Il giovane è Antoñito, il figlio maggiore di Ramon, tornato dagli Stati Uniti. Elvira incontra Arturo sulle scale ma il padre non la degna neanche di un saluto. Rosina, felice che l’incubo sia finito, compra un maialino da cucinare per festeggiare e chiede a Martin di ucciderlo ma il ragazzo si affeziona subito all’animale…





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto