Una Vita Anticipazioni: le trame da lunedì 3 a sabato 8 giugno 2019

Una Vita Anticipazioni: le trame da lunedì 3 a sabato 8 giugno 2019

Tutte le trame degli appuntamenti con la soap di Aurora Guerra in onda la prima settimana del mese di giungo.


Vediamo insieme cosa svelano le trame di Una Vita negli appuntamenti che andranno in onda da lunedì 3 a sabato 8 giugno 2019 alle ore 14.10 su Canale 5:

Samuel ha ucciso Jaime e ora è in preda ai sensi di colpa. Il giovane vorrebbe andarsi a costituire ma la Dark Lady glielo impedisce. Intanto Diego e Blanca decidono di lasciarsi il passato alle spalle e di ricominciare; la giovane poi gli racconta della terribile violenza subita da Samuel e Diego, per il bene di entrambi, decide di non vendicarsi di Vinas.

Rosina viene arrestata dopo aver quasi aggredito Flora nella pasticceria e Liberto, già in difficoltà per il bacio della Cervera, non sa come affrontare le malelingue che ora girano per Acacias. La Dark Lady convince Samuel a far pedinare Felipe e così scoprono che Diego si è rifugiato nella villa di famiglia. Il secondogenito Alday avverte di conseguenza Mendez in modo che l’ispettore lo raggiunga prima che possa fuggire con Blanca. Leonor continua ad allontanare Inigo a causa dei sensi di colpa nei confronti di Pablo mentre Casilda ancora non ricorda chi sia Martin.

A seguito dell’agguato, Diego riesce a scappare ma Blanca è stata costretta a tornare ad Acacias con Samuel. Intanto, mentre Servante e Paquito sono in guerra per il posto da vigilante, Rosina fa di tutto per rimanere agli arresti e non incontrare Liberto. Felipe e Celia mettono su un piano per permettere a Diego di potare via Blanca di nascosto da casa Alday. Nel frattempo Servante rivela a Lolita che Paquito è ossessionato da lui e che è da sempre che gli ruba ogni lavoro che desidera.

Silvia si accorge che nel quartiere tutti la guardano male per via della convivenza con Arturo nonostante i due non siano sposati. Trini spiega a Inigo che la distanza presa da Leonor nei suoi confronti potrebbe essere dovuta al ricordo ancora vivido del suo Pablo. Intanto Riera confessa a Carmen i suoi sentimenti ma la donna si rifiuta di fare lo stesso per paura che la perfida padrona li scopra.

Flora va a fare visita a Rosina in carcere e le dice che se non dovesse uscire ci proverà nuovamente con Liberto, così la Rubio inizia a comportarsi in maniera impeccabile per tornare a casa il prima possibile. Fabiana e Lolita fanno di tutto per far ottenere il posto di lavoro a Servante mentre Diego entra di straforo in casa Alday. Purtroppo il giovane sarà costretto a fuggire di nuovo perché Samuel ha scoperto i suoi piani e si è recato alla polizia. Inigo consiglia però al primogenito Alday di nascondersi nella sua pasticceria.

Carvajal decide di parlare a quattrocchi con Silvia e le ricorda che essendo una spia non potrà mai avere una vita normale al fianco di Arturo o di chiunque altro. Intanto Felipe riesce a far desistere Mendez dall’arrestare Diego, facendo guadagnare al giovane altro tempo prezioso. Mentre grazie a Rosina La Deliciosa guadagna sempre più clienti, Arturo scopre che Silvia è sparita senza dire niente a nessuno…

Servante ha passato la prova per diventare vigilante notturno ma tranquillizza tutti gli inquilini dicendo loro che non smetterà di fare il portinaio. Ursula fa ingerire a Blanca un medicinale alla mandragora per anticipare il parto mentre Flora scopre che mancano dei soldi dalla cassa de La Deliciosa. C’è forse un ladro in città?

Ursula ha un nuovo flashback in cui ricorda che il marchio impresso sulle gambe di Blanca e Olga è stato fatto da suo padre tempo addietro e che in seguito lei gli giurò vendetta. Samuel si pente nuovamente di tutte le sue malefatte e così dice a Diego e Blanca che li aiuterà a scappare distraendo la Dark Lady. Intanto Inigo, stufo di reprimere i suoi sentimenti, chiede a Leonor di fuggire con lui e l’Hidalgo accetta.

Mentre sui giornali viene pubblicizzata la missione di Silvia e Arturo per sventare il regicidio, Servante prova a sabotare Paquito che però decide di perdonarlo. Mentre sono i corso i festeggiamenti per l’addio a Leonor, Flora si trova improvvisamente di fronte il vero Inigo Cervera e sviene. Casilda, intanto, scoppia in lacrime non appena le torna in mente il suo amato Martin

Blanca e Diego fuggono da Acacias ma la loro carrozza viene attaccata da alcuni malviventi che aggrediscono Diego gettandolo da un dirupo. La giovane Dicenta riesce a scappare ma improvvisamente entra in travaglio mentre si trova in una landa desolata. Blanca, a causa dello sforzo, perde i sensi stringendo tra le braccia il suo bambino: è un maschietto! Silvia rintraccia Arturo e gli rivela di essere stata lei a dare la notizia della loro missione ai giornali così che Carvajal non le affidasse più nuove missioni. Intanto, mentre Jacinto ritorna ad Acacias, Ursula si infuria con Samuel dopo aver scoperto che ha lasciato andare Diego e Blanca.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto