Una Vita Anticipazioni: le trame da domenica 12 a sabato 18 aprile 2019

Una Vita Anticipazioni: le trame da domenica 12 a sabato 18 aprile 2019

Tutte le trame della soap spagnola per gli appuntamenti che andranno in onda la terza settimana del mese di maggio.


Vediamo insieme cosa svelano le anticipazioni di Una Vita negli appuntamenti che andranno in onda da domenica 12 a sabato 18 maggio 2019 alle ore 14.10 su Canale 5:

Mentre Rosina rivela a Liberto che Flora le sembra infelice con il marito, la situazione alla miniera degenera. Le guardie hanno infatti iniziato a sparare all’impazzata contro i minatori in protesta e Blanca è in ansia per Diego. Leonor calma però l’amica dicendole che l’Alday e alcuni minatori sono riusciti a trovare riparo in una grotta tra le montagne. Purtroppo però Carmen ha ascoltato l’intera conversazione tra le due ragazze e non perde tempo a rivelarlo a Ursula. La perfida Dicenta coglie così la palla al balzo per isolare Blanca e informa Jeronimo Ribau, che con i suoi uomini irrompe nella grotta ferendo e arrestando molti rifugiati. La Dark Lady raggiunge il suo scopo e Leonor si arrabbia con Blanca perché convinta abbia detto alla madre dove si nascondevano i minatori. Nel frattempo, mentre Martin organizza un nuovo matrimonio per lui e Casilda, Silvia accetta di sposare Zavala così da potersi avvicinare sempre di più ma Tamayo appare diffidente. Il Generale tenta di corrompere uno dei membri di spicco della guardia reale, Velilla, ma questi non cede e così Zavala ordina a Tamayo di farlo fuori. Intanto Blanca fa un incubo in cui sogna di perdere sangue e di non sentire più il bambino nel suo grembo; al suo risveglio Samuel le si avvicina ma lei lo scansa.

Mentre Flora e Liberto si recano insieme a teatro, Inigo chiede a Leonor una seconda chance. Intanto Silvia sospetta che Zavala abbia ucciso Velilla mentre Arturo rivela alla Reyes di essere preoccupato per lei. Martin vuole rinnovare i voti coniugali suoi e di Casilda e per farlo chiede agli Hidalgo di aiutarli con i preparativi del matrimonio.

Riera rivela a Ursula ulteriori informazioni sulla sua famiglia, i Koval, ma quel che ha da dirle è sconcertante. Successivamente il detective si imbatte in Carmen e, attratto da lei, inizia a farle delle avance. Intanto Martin, dubbioso, chiede a Casilda se è veramente intenzionata a sposarlo di nuovo mentre il fedele Tamayo consiglia a Zavala di non fidarsi di Silvia. La sveglia Reyes, dal canto suo, inizia a fare le moine al Generale mostrandosi impaziente per il loro matrimonio. Nel frattempo Inigo confessa a Leonor i suoi sentimenti mentre Ursula insiste con Samuel affinché metta in riga Blanca in quanto ancora sua moglie.

Blanca scansa ancora una volta Samuel cercando di far capire all’Alday che il loro matrimonio è solo una dicitura. Intanto Silvia informa Zavala che i suoi cari non potranno partecipare alle nozze a causa del breve preavviso ma il Generale chiede comunque ad Arturo di essere il suo padrino. Nel frattempo Flora sgrida Inigo per essere eccessivamente vicino a Leonor.

Casilda e Martin distribuiscono gli inviti per il loro matrimonio e, mentre Antonito regala all’amico il vestito da sposo, Susana realizzerà l’abito della Escolano. I minatori, intanto, raggiungono Calle Acacias insieme a Diego e Huertas. Susana è costretta a rimangiarsi la parola con Casilda: venderà infatti l’abito da sposa della giovane a Silvia. Nel frattempo Leonor decide di credere a Blanca mentre Martin chiede a Servante di essere il suo padrino.

Inigo offre agli operai alcuni strumenti a patto che non attacchino La Deliciosa mentre Samuel va fuori di sé quando uno dei minatori in rivolta dice a Jaime di essere un nobile avido.

Arturo propone a Silvia di fuggire ma lei si rifiuta ribadendo al Valverde che ha intenzione di rispettare i piani e sposare Zavala. Intanto Ursula improvvisa la grafia di Blanca per scrivere un documento in cui sembra che la figlia fosse d’accordo con Diego sin dall’inizio per quanto riguarda la rivolta del quartiere.

Una Vita va in onda su Canale 5 dal lunedì al venerdì dalle 14.10.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto