Una Vita Anticipazioni: la trama del 28 settembre

Una Vita Anticipazioni: la trama del 28 settembre

Ursula si costituisce e viene arrestata, uscendo poco dopo su cauzione. Intanto alla commemorazione di Elvira, Suor Adela conforta Simon.


In questa puntata di venerdì 28 settembre 2018 della soap Una Vita, assisteremo al ritorno di Ursula ad Acacias, la donna, si costituirà alla giustizia per i crimini a le sono stati imputati. Scopriamo insieme tutte le altre anticipazioni del nuovo appuntamento in onda su Canale 5 dalle 14.10.

Ursula Dicenta viene arrestata e rilasciata poi su cauzione in questa puntata di Una Vita del 28 settembre 2018

Nella puntata precedente abbiamo visto Ursula informare l’ingenuo gioielliere Jaime del suo improrogabile viaggio, non prima però di avergli estorto ulteriore denaro in cambio di informazioni sulla figlia creduta morta: Anita. Il ritorno della Dicenta ad Acacias ha messo subito in allerta la Dark Lady Cayetana, cosciente del desiderio di vendetta di Ursula nei suoi confronti. Quest’ultima ha richiesto immediatamente l’intervento di Mendez per andare a sorvegliare con i suoi uomini l’appartamento della donna. Ma accade l’inaspettato: una volta lasciato la casa di Cayetana, l’ispettore e i suoi si imbattono proprio nella Dicenta, pronta a costituirsi spontaneamente. La donna risponde così alle accuse d’omicidio dichiarandosi non colpevole su tutta la linea, non avendo però prove sufficienti viene comunque incarcerata. La machiavellica Dicenta riesce però a pagarsi la cauzione per uscire dalla prigione, molto probabilmente grazie ai soldi estorti ad Alday.

Suor Adela riferisce a Simon le parole di Elvira sul suo conto

In occasione della messa commemorativa di Elvira, Suor Adela conforta Simon con delle parole dell’amata sul suo conto che gli riempiono il cuore di gioia. L’uomo ha accettato di organizzare la celebrazione solo dopo la conferma della morte di Elvira da parte di Namesio, unico superstite al naufragio della nave Gran Victoria in cui la donna ha perso tragicamente la vita.

Nel mentre, Antoñito e Trini convincono le domestiche e Servante a fingersi dei parenti dell Tata Concha, la vecchina affetta purtroppo da una grave forma di demenza senile, verso cui tutti ad Acacias manifestano grande solidarietà. Questa piccola bugia è al solo scopo di far passare un compleanno felice e sereno all’anziana donna. Intanto Felipe da ad Antoñito i profitti del suo investimento.

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Una Vita dal 24 al 29 settembre 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto