Una Vita Anticipazioni: la trama del 28 novembre 2018

Una Vita Anticipazioni: la trama del 28 novembre 2018

Ursula, messa alle strette da Diego e Samuel, decide di avvelenare Jaime. Intanto Lolita diventa sfuggente nei confronti di Antoñito.


In questa puntata di Una Vita in onda mercoledì 28 novembre 2018, la terribile Ursula cercherà di uccidere Jaime sostituendo le sue pillole e costringendo Carmen a somministrargliele. Nel frattempo Antoñito, orgoglioso della sua nuova attività, vorrebbe festeggiare con Lolita; la bella domestica ha però preferito prendersi qualche giorno per allontanarsi dal Palacios. Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni dell’appuntamento di domani con la soap, su Canale 5 dalle 14.10.

La Dicenta è stata messa alle strette da Diego e Samuel, che hanno deciso di affrontare la matrigna per porre fine al suo regno di terrore. Così la perfida Ursula decide che è tempo di fare sul serio. Per farlo, purtroppo, punterà subdolamente a una preda particolarmente importante: l’infermo marito, Jaime.

Ursula tenta di uccidere Jaime in questa puntata di Una Vita del 28 novembre 2018

Ursula ha solo una cosa in testa: impadronirsi del patrimonio degli Alday. La Dicenta aveva già provato a mettere fine alla vita del povero marito, facendo in modo che anche lui fosse coinvolto nell’esplosione della bomba a casa Sotelo. Purtroppo per la donna, il gioielliere è vivo e cosciente, ma infermo. Ora è però diventato una preda ancor più facile per la Dark Lady, che costringerà Carmen a somministrargli delle pillole avvelenate. Al gioielliere viene così un infarto. Nel frattempo Leonor fa una scelta difficile: partire per il viaggio che doveva fare con l’amato Pablo.

Antoñito felice per i suoi successi vorrebbe festeggiare con Lolita

Intanto Antoñito è al settimo cielo per il successo della sua nuova attività, che ha reso felice anche il padre Ramon. Il giovane Placios vorrebbe festeggiare con l’adorata Lolita, che però preferisce prendere dei giorni di permesso per allontanarsi un po’ dal padroncino. La bella domestica non riesce proprio a perdonare Antoñito per aver simulato la sua morte durante il terremoto, facendo prendere un terribile spavento a lei e ai cari del ragazzo. Ancora furiosa, ha dunque deciso di prendersi del tempo per riflettere e calmarsi. Nel mentre, Adela diventa sfuggente dopo il bacio con Simon. A Celia la stranezza della giovane non passa inosservata e così interviene, consigliando all’ex religiosa di confessare i suoi sentimenti al Gayarre. Adela accoglie i consigli della donna e si dichiara al giovane.

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Una Vita dal 26 al 30 novembre 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto