Una Vita Anticipazioni del 27 marzo 2019

Una Vita Anticipazioni del 27 marzo 2019

Lolita ha consegnato Belarmino alla giustizia, ma l’uomo, interrogato da Mendez, nega ogni coinvolgimento con il crimine di cui è accusato Antoñito.


Nell’episodio di Una Vita di mercoledì 27 marzo 2019, Lolita è riuscita a far cadere nella mani della giustizia Belarmino, fingendosi una prostituta e cercando di sedurlo. Intanto Simon scopre che Adela è a conoscenza della sua relazione con Elvira e i due hanno un acceso dibattito, in cui il ragazzo le confessa di voler tornare dalla Valverde. Vediamo insieme cosa rivelano le anticipazioni dell’appuntamento di domani con la soap, come sempre su Canale 5 dalle 14.10.

Belarmino in arresto in questa puntata di Una Vita del 27 marzo 2019

Grazie all’aiuto di Lolita, che si è travestita da prostituta e ha cercato di sedurre il truffatore – con l’obiettivo di ottenere una prova utile che possa salvare il suo innamorato – Belarmino viene arrestato. Ma, interrogato da Mendez, il furfante nega ogni debito e ogni coinvolgimento con Antoñito. I Palacios temono che le cose si possano complicare, tuttavia il commissario, spronato da Felipe, decide di tenere il vecchio in prigione.

Simon vuole lasciare Adela

Simon intanto non può più negare a se stesso i suoi sentimenti per Elvira. Ora che tra loro è tornato il fuoco della passione, deve dire la verità a sua moglie. Il Gayarre ha tentato con tutte le sue forze di essere fedele, ma l’amore per  la Valverde non può essere sopito in alcun modo. Deciso, perciò a scappare con la figlia di Arturo, ha un confronto con Adela, la quale è già a conoscenza della relazione extraconiugale del marito. 

Vediamo le anticipazioni della soap Una Vita dal 25 al 31 marzo 2019.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto