Una Vita Anticipazioni: la trama del 19 dicembre 2018

Una Vita Anticipazioni: la trama del 19 dicembre 2018

Antonito è di nuovo nei guai a causa della morte improvvisa di una cliente, mentre Simon fa una scoperta sconvolgente mentre è sulle tracce di Adela.


In questa puntata di Una Vita in onda mercoledì 19 dicembre 2018, Adela è scomparsa improvvisamente e Simon, in pensiero, cerca informazioni aul diario della ragazza. Il Gayarre scoprirà una cosa che lo lascerà allibito: la sua nuova fidanzata è convinta di essere Elvira. Nel frattempo Antoñito si caccia ancora una volta nei guai… Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni dell’appuntamento di domani con la soap, come sempre su Canale 5 dalle 14.10.

Tanti momenti di agitazione e suspense in questa puntata di Una Vita. Mentre infatti Antoñito viene sconvolto da una morte inaspettata, Simon scopre che Adela pensa di essere Elvira.

Antoñito nuovamente nei guai in questa puntata di Una Vita del 19 dicembre 2018

Il lavoro da assicuratore di Antoñito ha permesso al giovane di togliersi dai guai con Arturo, estinguendo il suo debito. Proprio quanto il Palacios è sul punto di tirare un sospiro di sollievo, bussa alla sua porta una notizia sconvolgente. Una sua cliente è morta e il ragazzo non ha idea di come occuparsi dei funerali, essendo rimasto senza fondi a causa del debito con il Valverde. Cosa si farà venire in mente per risolvere la situazione?

Adela è scomparsa

Nel frattempo Simon è molto in pensiero per Adela. La giovane sembra scomparsa nel nulla e il Gayarre pensa che possa essere colpa sua. Il ragazzo aveva infatti appena comunicato alla fidanzata del quadro di Elvira e pensa dunque che l’ex religiosa possa essere fuggita poiché sconvolta. Simon cercherà allora qualche traccia da seguire nel diario della ragazza, ma leggendo scoprirà un fatto scioccante: la ragazza sta riscrivendo la loro storia in base a quanto è accaduto, in realtà, tra lui e la Valverde…

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Una Vita dal 17 al 22 dicembre 2018.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto