Una Vita Anticipazioni: la trama del 13 ottobre 2018

Una Vita Anticipazioni: la trama del 13 ottobre 2018

Cayetana deve giocarsi bene le sue ultime carte, in modo da non essere accusata per l’omicidio di Manuela e German.


In questa puntata di Una Vita di sabato 13 ottobre 2018, vedremo Cayetana vietare l’autopsia sul corpo di German, mentre Adela si vede costretta a tornare in convento. Intanto Jaime Alday accetta di sposare Ursula Dicenta… Andiamo a vedere cos’altro ci rivelano le anticipazioni dell’appuntamento di domani in onda su Canale 5, dalle 14.10.

Cayetana sente di essere stata messa alle strette. Si ritrova infatti ad essere la principale indiziata per l’assassinio di German e Manuela, a causa del ritrovamento dei corpi dei due giovani amanti proprio nel terreno adiacente al suo Collegio. E’ il momento per la Dark Lady di giocarsi il tutto e per tutto per ostacolare le indagini e risultare innocente all’interrogatorio.

Cayetana vieta l’autopsia sul corpo di German in questa puntata di Una Vita del 13 ottobre 2018

Il ritrovamento dei corpi di German e Manuela ha messo alle corde la spregevole Cayetana. Adesso la donna è alle strette e si ritrova in serie difficoltà, conscia del fatto che molto presto potrebbe scoprirsi la verità sull’avvelenamento dei due amanti. La donna prova a giocarsi il tutto e per tutto. Nega il permesso di effettuare l’autopsia sul corpo del marito German, provando così a rallentare le indagini e ad avere un po’ di tempo per pensare a una strategia. La Sotelo è stata messa in difficoltà da Ursula. E’ stata la Dicenta, infatti, a rivelare a Teresa e Mauro, dove scavare per trovare gli amanti assassinati ed è diventata la più grande minaccia per la Dark Lady. Intanto Mauro spinge Teresa a rivelare la sua identità: la ragazza è la vera erede dei Sotelo. Così facendo, il commissario è convinto di togliere il prestigio di cui gode la loro nemica, che le permette di intromettersi nel lavoro della polizia. Intanto Jaime cede al ricatto di Ursula e la sposa. L’uomo vuole conoscere il nome attuale di sua figlia, così da poterla finalmente rincontrare. Informa della notizia il figlio Samuel, da sempre sospettoso nei confronti della Dicenta.

Adela decide di tornare in convento

Adela decide invece di ritornare in convento. La donna aveva messo momentaneamente in pausa il suo noviziato per andare a lavorare nella sartoria di Susanna. Inoltre la religiosa ultimamente si era avvicinata a Simon, ancora abbattuto per la morte di Elvira. Il Gyarre è triste per la partenza della donna, con cui aveva costruito un bel rapporto di amicizia. Il giovane, però, deve fare attenzione. Adela non è ciò che sembra: nasconde un grave disturbo mentaleArturo intanto non sembra volersi fidare delle capacità professionali di Antoñito. Dopo avergli affidato dei soldi per giocarli in borsa, l’uomo decide di tenere sott’occhio il Palacios, che intanto si prepara a uscire con Lolita. Nel mentre, Pablo è fuori di sé dalla rabbia. Decide così di affrontare in piazza Fabiana, che continua a difendere sua figlia Cayetana.

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Una Vita dall’ 8 al 13 ottobre 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto