Una Vita Anticipazioni del 18 marzo 2020: Inigo e Flora sono sul lastrico

Una Vita Anticipazioni del 18 marzo 2020: Inigo e Flora sono sul lastrico

Inigo è sommerso dai debiti. Ora che Tito non può più combattere, deve trovare un altro modo per pagare il suo strozzino…


Nelle anticipazioni della puntata di Una Vita in onda mercoledì 18 marzo 2020, Flora e Inigo temono che, senza gli introiti derivanti dagli incontri di pugilato, non riusciranno a far fronte alle rate del prestito. Leonor decide però di offrire ad Inigo il suo aiuto. Scopriamo insieme cosa rivelano le trame dell’appuntamento di domani con la soap, come sempre su Canale 5 dalle 14.10.

Iñigo rischia il fallimento a causa di Tito nella puntata di Una Vita del 18 marzo 2020

Le condizioni di salute di Tito si sono rivelate più gravi di quel che tutti pensavano. Il pugile ha avuto un malore durante un incontro e ha perso conoscenza. All’ospedale i dottori gli hanno diagnosticato una grave malattia che pregiudicherà la sua carriera per sempre: non è infatti più in grado di combattere. Inigo è molto preoccupato per il suo pugile, ma allo stesso tempo lo è anche per se stesso: senza gli introiti derivanti dagli incontri vinti da Tito, il Barbosa non sarà in grado di pagare il debito contratto con un usuraio. Il pasticcere è sul lastrico!

Una Vita anticipazioni: Leonor offre il suo aiuto a Iñigo

Inigo si arrovella per trovare una soluzione che possa tirare fuori lui e Flora dai debiti, ma nulla che possa considerarsi entro i limiti della legalità raggiunge la sua mente. Sebbene il Barbosa voglia tenere questa cosa per sé, a Leonor non sfugge lo sguardo preoccupato del compagno e cerca di rassicurarlo promettendogli il suo aiuto. Purtroppo anticipazioni spagnole rivelano che la giovane Hidalgo dovrà salutare Inigo, che insieme a Tito lascerà il quartiere. E’ forse un addio?

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Una Vita dal 16 al 22 marzo 2020

Una Vita va in onda su Canale 5 tutti i giorni alle 14.10.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto