Una Vita Anticipazioni: da lunedì 29 ottobre a sabato 3 novembre 2018

Una Vita Anticipazioni: da lunedì 29 ottobre a sabato 3 novembre 2018

Tutte le trame della soap spagnola per la settimana a cavallo tra fine ottobre e inizio novembre.


Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni delle puntate della soap Una Vita in onda da lunedì 29 ottobre a sabato 3 novembre 2018 su Canale 5 alle 14.10

Lunedì 29 ottobre 2018: Carmen confessa la sua storia

Carmen si confida con la servitù della soffitta: anche lei era una signora benestante, ma, dopo aver sposato l’uomo sbagliato, è caduta in miseria ed è stata costretta a mendicare. Ursula fa riunire Cayetana, Teresa e Jaime sotto lo stesso tetto

Martedì 30 ottobre 2018: Ursula riunisce Cayetana, Teresa e Jaime sotto lo stesso tetto, poi piazza un bomba…

Cayetana consegna a Teresa la confessione firmata, poi finge di abbracciarla in cerca di perdono, in realtà l’accoltella alle spalle. Qualcuno bussa alla porta e la interrompe, Cayetana si affretta a nascondere la Sierra in una stanza, convinta che sia già morta. L’ospite inatteso è Jaime, che le rivela di essere suo padre, le consegna una busta da parte di Úrsula e le promette sostegno. Teresa ricompare all’improvviso e colpisce Cayetana in testa. Intanto Úrsula entra di soppiatto e piazza una bomba…

Mercoledì 31 ottobre 2018: Cayetana si rassegna a morire tra le fiamme

Cayetana sopravvive miracolosamente all’esplosione, e riesce a ritrovare la confessione e a bruciarla, poi però si accorge che nella busta di Ursula c’è l’origami che aveva dato a Tirso prima che il bimbo morisse e comprende che la responsabile della morte del bambino non è lei, ma la Dicenta. Mauro intanto entra nell’appartamento in fiamme e salva Teresa, ma la donna è in gravissime condizioni. Cayetana, dopo aver tentato invano di uscire, si prepara, rassegnata, a morire tra le fiamme.

Giovedì 1 novembre 2018: Teresa e Jaime ricoverati d’urgenza

Mauro salva Teresa dall’incendio. La donna viene ricoverata in ospedale, priva di sensi. I pompieri riescono a salvare tutti i domestici e le signore rimaste nella soffitta. Le condizioni di Jaime sono gravi e l’uomo viene portato in ospedale d’urgenza. Úrsula va ad avvertire Samuel, che corre alla clinica, raggiunto da BlancaMaría Luisa sospetta che ci sia del tenero tra Antoñito e Lolita, ma Victor la rassicura dicendo che il Palacios ha promesso di dar lezioni di inglese alla domestica.

Venerdì 2 novembre 2018: Il corpo di Cayetana non viene rinvenuto

Il corpo di Cayetana non viene ritrovato, ma nonostante ciò la Sotelo viene comunque data per morta nel rogo. Mendez informa Fabiana, la domestica, disperata, viene consolata da Susana Simón riesce a rintracciare il vero Carlos, ma quando Adela parla con il giovane, questi dice di non conoscerla. Il dottor Del Val comunica a Mauro che Teresa non ha perduto il bambino, ma rischia comunque di non farcela.

Sabato 3 novembre 2018: Archiviati i casi di omicidio di German, Manuela, Carlota e Tirso

Simon consola Adela, ma la ragazza, ferita dal rifiuto di Carlos scappa via. Suor Genoveva si reca ad Acacias, pronta a riportare Adela in monastero; nonostante i tentativi di Simon di convincerla a non tornare in clausura, la ragazza esegue gli ordini della Superiora. Casilda chiede a Rosina di ospitare Carmen in soffitta finché non avrà trovato un nuovo impiego; Rosina accetta. Maria Luisa decide di partecipare alle lezioni di inglese di Lolita e Antoñito, perché è convinta che tra i due ci sia una relazione. Antoñito restituisce a Felipe il suo investimento e resta senza il becco di un quattrino. Méndez chiude le indagini sull’incendio, il corpo di Cayetana non è stato ritrovato, ma la donna viene dichiarata deceduta e responsabile degli omicidi di Germán, Manuela, Carlota e Tirso. Teresa si risveglia.

Scopri tutte le news e le anticipazioni riguardanti Una Vita.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto