Una Vita Anticipazioni 29 agosto 2018: Fabiana viene convocata per un interrogatorio

Una Vita Anticipazioni 29 agosto 2018: Fabiana viene convocata per un interrogatorio

Fabiana verrà messa alle strette, mentre per Mauro non sarà un periodo facile…


Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni della puntata di Una Vita in onda mercoledì 29 agosto 2018, su Canale 5 a partire dalle 14.10. Mauro è disperato: non può credere al fatto che Cayetana sia sfuggita ancora una volta. Teresa cerca di calmarlo ma lui se ne va pensando sia meglio per tutti. Ramon vorrebbe dimostrare a sua moglie di essere ancora giovane, intanto Fabiana viene convocata per un interrogatorio.

Mendez e Felipe vengono raggiunti in commissariato da Cayetana alla quale comunicano che di Ursula si sono perse le tracce: la donna sembra svanita nel nulla. Mendez aveva infatti già deciso di interrompere le ricerche della Dicenta alcuni giorni prima, per evitare che venissero sprecate importanti risorse della città in modo vano. Ramon imperterrito, prosegue la sua missione: l’uomo vuole a tutti i costi sembrare più giovane per far colpo su sua moglie Trini. Si presenta infatti con un ridicolo parrucchino alla bisca del figlio e della moglie divenendo così lo zimbello di tutti i presenti.

Mauro dopo il ritorno di Cayetana subisce una grave battuta di arresto: non essendo riuscito ad incastrare la donna nemmeno questa volta, i suoi nervi finiranno per cedere. Ripensando a tutti i torti subiti dalla Sotelo, si ubriaca e prende a calci e pugni tutto ciò che trova nella sua camera d’albergo. Nemmeno Teresa riuscirà a calmarlo dalla sua disperata furia. La maestra comprende che è anche a causa sua se il commissario è giunto fino a questo punto e decide di cogliere l’opportunità per scusarsi con lui di tutte le ingiuste accuse che gli aveva mosso incolpandolo della fuga della Sotelo e delle sue sofferenze. Il San Emeterio vedendo la sua amata preoccupata ritiene che l’unico modo per regalarle un po’ di serenità è andarsene. Trini comprende che suo marito Ramon è molto geloso di Benito e lo vive come una minaccia, soprattutto dopo aver saputo che tra loro due in passato c’era stata una relazione romantica. Calatrava è stufo di Victor e del suo continuo temporeggiare per il pagamento, così lascia in sospeso il ritratto di Victor e Maria Luisa commissionatogli in precedenza. Fabiana viene convocata in commissariato per essere interrogata: la donna era stata vista da  alcuni testimoni in compagnia di Ursula. In effetti noi sappiamo che fin da subito era stata complice con la figlia nel rapimento della Dicenta e nel suo successivo spostamento al casolare di campagna. Parte una spedizione per cercare di tirare fuori dal mare tutto ciò che resta della Gran Victoria, la nave dove viaggiava Elvira, naufragata a causa di una tempesta. Simon si trova agli arresti domiciliari per l’aggressione ai danni di Arturo, ma vuole assolutamente partecipare alle ricerche anche lui in prima persona. Susana allora, temendo che il suo caro figlio potesse agire scioccamente, rischiando una ulteriore condanna da scontare, chiede a Liberto di intercedere, per quanto possibile, a suo favore con Arturo. Dopo il trasloco di Rosina nella abitazione di Celia, anche Lolita, proprio come era accaduto a Susana, viene rapidamente esasperata dalla donna. Decisa allora a vendicarsi per i suoi scortesi modi di fare, la domestica decide di progettare una subdola ripicca: cucina una succulenta una zuppa a a base di carne di topo… Non sarà Rosina però a mangiarla, preferendo ciò che Casilda aveva preparato per il colonnello, ma Martín. Nonostante l’inaspettato apprezzamento dell’uomo, Celia capirà ogni cosa…

Scopri tutte le anticipazioni di Una Vita da lunedì 20 a sabato 25 agosto 2018





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto