Un posto al sole: torna Marisa, alias Mita Medici

Un posto al sole: torna Marisa, alias Mita Medici

Inatteso rientro nel cast della soap opera partenopea


La telenovela “Un posto al sole” va in onda dal lunedì al venerdì alle ore 20.35 su Rai3.
Nella scorsa settimana i fan della soap opera hanno potuto rivedere un volto noto, quello di Mita Medici nei panni di Marisa Salviani, la mamma di Michele (Alberto Rossi).
L’attrice è stata presente nel cast di “Un posto al sole” per 7 anni, dal 1997 al 2003, ed ora è stata richiamata per un’occasione speciale.

Si tratta del matrimonio del figlio Michele con Silvia (Luisa Amatucci), sua compagna di sempre e mamma della giovane Rossella (Giorgia Gianetiempo).
Mita, assente da parecchi anni sul set della soap opera, ha dichiarato che ricominciare è stato come tornare a casa: “Sono stata accolta con grande affetto e calore, ho ritrovato una bella famiglia e gli amici di sempre”.

Marisa, il personaggio che Mita interpreta nella soap opera, è una donna in carriera, lavora a Milano come psicologa ed è un tipo anticonvenzionale.
Il suo ritorno a Napoli, se suscita la gioia dei suoi familiari, porta anche scompiglio: Marisa infatti fa battere il cuore di Otello (Lucio Allocca), marito della sua consuocera Teresa (Carmen Scivittaro), la quale non apprezza molto la situazione creatasi.

Non è ancora chiaro per quanto tempo Mita calcherà il set di “Un posto al sole”: “Si intrecceranno delle storie che vedranno protagonista Marisa, poi lei dovrà andare a Milano per lavoro” – dichiara l’attrice, che poi anticipa: “Ma non è escluso che non tornerà di nuovo”.
Intanto le riprese di una delle soap opere più amate dagli italiani proseguono senza sosta, visto il grande successo riscontrato.
Per Mita Medici non ci sono dubbi sul motivo di questo successo: “Il continuo contatto con la realtà e l’attualità, perché la soap racconta fatti di cronaca e si interessa delle tragedie che ci circondano”.

Per leggere tutte le anticipazioni quotidiane della soap opera “Un posto al sole”, clicca qui. (g.s.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto