Un posto al sole: riassunto delle puntate dal 2 al 6 settembre

Un posto al sole: riassunto delle puntate dal 2 al 6 settembre

Ecco quello che è successo nel corso della settimana


La soap opera partenopea va in onda su Rai3 dal lunedì al venerdì, alle ore 20.35.

Ecco cosa è successo in questa settimana.

Angela (Claudia Ruffo) è riuscita ad ottenere il permesso per visitare Franco (Peppe Zarbo), ma la situazione di suo marito si fa sempre più complicata.
A peggiorare la situazione è l’incontro in carcere con Alfonso Vitale (Emiliano De Martino), ancora in cerca di vendetta nei confronti di Franco.
Le provocazioni del camorrista si spingono fino alla violenza fisica, e Franco si trova a chiedersi se rispondere o meno alle angherie di Alfonso.
Intanto, per tentare di proteggere almeno la moglie, decide di non presentarsi al colloquio che lei era riuscita ad organizzare.

Serena (Miriam Candurro) tenta di convincere Filippo (Michelangelo Tommaso) che Micaela (Cristiana Dell’Anna) tornerà ad essere una brava mamma per Jimmy.
Ma l’uomo non è convinto e non riesce a rassegnarsi a lasciare il nipotino: il suo passato e la perdita di suo figlio riemergono.
Ben presto però un nuovo gesto sconsiderato di Micaela dimostrerà a sua sorella maggiore che la donna non è proprio adatta a prendersi cura di un bambino.
Il suo comportamento superficiale e irresponsabile potrebbe anche costarle l’affidamento del figlio, visto che Serena e Filippo si trovano costretti ad intervenire per tutelare il piccolo.

Greta (Cristina D’Alberto Rocaspana) si sente sempre più attratta da Eduardo (Vincenzo Ferrera), l’uomo che l’ha soccorsa dopo l’incidente. Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) cerca di riavvicinarsi alla moglie, ma fallendo nel tentativo decide di indagare sul nuovo amore della donna. Scopre così che Eduardo ha alle spalle un passato oscuro, e tenta di avvertire Greta, con l’intento di bloccare sul nascere la loro relazione.

Le nozze di Michele (Alberto Rossi) e Silvia (Luisa Amatucci) portano scompiglio tra Guido (Germano Bellavia) e Otello (Lucio Allocca): entrambi infatti si sono trovati per la seconda volta a concorrere per lo stesso incarico.
I due vigili decidono di sfidarsi in maniera alquanto singolare, ma lo scontro li allontana dall’obiettivo, e Teresa (Carmen Scivittaro) ne approfitta per proporsi come officiante del matrimonio della figlia.

Il rapporto tra Giorgio (Stefano Davanzati) e Marina (Nina Soldano) si rabbuia un po’, per il fatto che la donna sembra aver intenzione di concentrarsi su un nuovo cantiere. Giorgio reagisce in maniera piuttosto esagerata a questa notizia.
Raffaele (Patrizio Rispo), nel tentativo di aiutare il figlio Patrizio (Stefano Marotta), si riavvicina a Max (Francesco Paolantoni), ma si ritrova coinvolto in un litigio tra lui e Ramona (Monica Riva).
Quando si offre per dare lezioni di cucina alla donna, il rapporto tra Raffaele e sua moglie diventa instabile. (g.s.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto